assicurazione autocarro conto terzi
Home » Assicurazioni autocarri » Capire le polizze autocarro » Assicurazione autocarro conto terzi

Assicurazione autocarro conto terzi

L’assicurazione autocarro conto terzi è la copertura assicurativa pensata per chi possiede uno o più furgoni destinati al trasporto merci. Prima di procedere alla stipula di una polizza è bene capire come funziona questa tipologia di assicurazione e come analizzare i preventivi che ti verranno proposti per scegliere quello più adatto alle tue esigenze.

Cos’è e quando si stipula un’assicurazione autocarro conto terzi?

Con l’espressione assicurazione autocarro conto terzi si fa riferimento a una particolare polizza assicurativa destinata a un veicolo, in genere un furgone, utilizzato per trasportare merci di proprietà di altri.

Il trasporto può riguardare merci di qualsiasi tipologia a patto che avvenga per motivi professionali (le merci trasportate non devono essere proprie) e verso aziende o persone fisiche. Sono esempi di questo tipo di trasporti i corrieri o le aziende di trasloco.

Calcola il tuo preventivo online

Polizza Autocarro
Caratteristiche
Voto - Vantaggi
Preventivo Genertel
Facile da personalizzare
Genertel autocarri
Scarica scheda di sintesi
  • Tipologia: Polizza auto online
  • Rateizzabile: SI
  • Sospendibile: SI
  • Temporanea: NO
  • A consumo: NO
Furgone sostitutivo e autista

Gestibile tramite app mobile

Sospendibile e rateizzabile

Come funziona un’assicurazione autocarro conto terzi e cosa copre?

Tre sono gli elementi che caratterizzano un’assicurazione autocarro conto terzi:

  • le merci trasportate non sono di proprietà di chi guida l’autocarro o dell’intestatario dello stesso;
  • il trasporto rientra nella propria attività professionale (come nel caso di corrieri o ditte di trasloco);
  • il destinatario delle merci trasportate è un’azienda o persona fisica diversa dall’intestatario dell’autocarro.

Il trasporto merci è l’oggetto principale della polizza assicurativa. Per questo motivo, oltre alla copertura relativa alla responsabilità civile obbligatoria per legge, il preventivo di un’assicurazione autocarro conto terzi include anche la copertura delle merci trasportate. Queste ultime, infatti, potrebbero subire dei danni in un eventuale incidente.

Non sono invece coperti da questa tipologia di assicurazione i danni eventualmente subiti dalle merci trasportate e che appartengono al contraente della polizza.

Quanto costa stipulare un’assicurazione per autocarro conto terzi?

Il premio di questo tipo di assicurazione può variare in base alla tipologia di merce trasportata e al numero di coperture accessorie che si vogliono aggiungere, come avviene per una normale polizza autocarro per uso privato.

Per provare a risparmiare sul preventivo di un’assicurazione per autocarro conto terzi si possono adottare alcuni accorgimenti:

  • dichiarare il tipo di merce trasportata, in modo da valutare l’entità del rischio connesso all’attività professionale del contraente la polizza;
  • valutare la possibilità di aggiungere una franchigia, vale a dire stabilire una somma di denaro che il guidatore dell’autocarro assicurato pagherà di tasca propria in caso di incidenti con colpa;
  • mettere a confronto diversi preventivi.

L’analisi dei preventivi

Avere a disposizione più di un preventivo di assicurazione autocarro conto terzi rappresenta un buon punto di partenza per risparmiare sulla polizza.

Oltre alla consultazione dei preventivi offerti dalle varie agenzie assicurative di tipo tradizionale, ti consigliamo di dare un’occhiata alle assicurazioni online che, in alcuni casi, consentono di risparmiare cifre importanti.

Sottoscrivere un’assicurazione completa e dal premio contenuto è un aspetto da non sottovalutare, soprattutto per chi possiede un’attività autonoma. Risparmiare sull’assicurazione può infatti influire positivamente sul bilancio aziendale e permettere di lavorare con serenità senza spendere più del necessario.

Differenza tra assicurazioni temporanee e a chilometraggio

Stipulare un’assicurazione autocarro conto terzi di tipo temporaneo è un’altra delle soluzioni che consentono di risparmiare sul prezzo della polizza.

È possibile optare per un’assicurazione temporanea quando ci si trova a dover trasportare un tipo di merce diverso da quello che si trasporta solitamente oppure quando l’autocarro da assicurare viene utilizzato solo in determinati periodi dell’anno, come nel caso dei veicoli destinati ai trasporti stagionali.

Infine, se l’autocarro da assicurare viene utilizzato su percorrenze ridotte, la polizza di tipo chilometrico è la scelta più adatta.

Polizza autocarro / furgone?
SCOPRI LA N°1

Miglior polizza autocarri 2021

✔️ Personalizzabile
✔️ Sospendeibile e rateizzabile
✔️ Preventivo gratuito