CheScelta
conto hello bank

Conto Hello Bank

Vota questo articolo

Sei alla ricerca di un conto da gestire interamente online e che si può aprire in 15 minuti semplicemente collegandosi a Internet con uno smartphone o un tablet? Allora fa per te il conto Hello! Money di Hello Bank, la digital bank di BNL- Gruppo BNP Paribas.

Un conto che una volta era totalmente zero spese e che adesso ha un canone azzerabile, come vedrai in questa nostra recensione.

Un conto che non prevede né spese di apertura né di chiusura e che ha i principali servizi bancari gratuiti.

Prima di vedere tutte le caratteristiche, ti anticipiamo che si tratta di un conto ad alta remunerazione. Cosa vuol dire? Che è possibile far maturare interessi fino al 2% annuo lordo sui risparmi versati e questo pur non essendo un conto deposito. Ma vediamo tutte le altre caratteristiche di Hello Money.

Il conto Hello! Money in sintesi

Conto corrente
Caratteristiche
Voto / Vantaggi
Attivazione Gratis
Platfond carta di credito personalizzabile
Conto corrente Hello Bank
Scarica scheda di sintesi
  • Canone: 72€ anno/azzerabile
  • Bollo: 34,2€ se giacenza > 5000€
  • Prelievi ATM stessa banca: 0€
  • Bonifici OnLine: 0€
  • C. di debito: 0€
  • C. di credito: 0€
  • Interessi Attivi: fino al 2%

Canone azzerabile

Attivazione conto con procedura online

CARTA DI DEBITO INCLUSA

Caratteristiche generali

  • Istituto bancario: BNL – Gruppo BNP Paribas
  • Tipo di conto: conto corrente online
  • Operatività: online e in filiale
  • Canone: azzerabile
  • Tasso creditore: fino al 2%
  • Carta di debito internazionale: Maestro
  • Carta di credito: Mastercard/Visa
  • Numero operazioni: illimitate
  • Servizi alert: SMS, push, e-mail, app

Come dicevamo, il conto corrente di Hello Bank è un conto corrente facilmente gestibile online che dà la possibilità di avere una carta di debito gratuita mentre la carta di credito è su richiesta. Il conto ha dalla sua anche un’app dedicata – per smartphone e tablet – che permette di gestirlo in maniera veloce e intuitiva.

Vediamo intanto quali sono i costi del conto Hello Bank visto che, come abbiamo detto, si tratta di un conto corrente non proprio a canone zero, ma che si può azzerare.

Costi

Il primo costo riguarda proprio il canone del conto Hello Bank che è in ogni caso scalabile. Vale a dire che il suo costo mensile è di 6 euro che è possibile ridurre o azzerare in vari modi. Ecco come:

  • accreditando lo stipendio o la pensione si hanno 2 € di sconto
  • sottoscrivendo uno a scelta tra i seguenti prodotti di protezione Polizza Salute, Polizza BNL Unica, Polizza BNL Casa e Famiglia, Polizza BNL Auto Plus, Polizza BNL Reddito Protetto; Protezione BNL Sostegno Futuro o Polizza BNL Avvenire Protetto si hanno 3 € di sconto
  • sottoscrivendo la Polizza BNL Multimedia o la Polizza BNL Card No Problem Plus hai 1 € di sconto

Se hai meno di 30 anni, poi, il conto Hello! Money è a canone zero.

Costi fissi

  • Spese di apertura del conto: 0 €
  • Canone annuale: 72 € l’anno (6 al mese)/azzerabile
  • Numero operazioni incluse nel canone: illimitate
  • Imposta di bollo: 34,20 € per giacenze superiori ai 5000 €
  • Canone carta di debito: 0 €
  • Spese annue per conteggio e competenze: 0 €

Come si può vedere, la voce sicuramente più costosa è quella del canone: 6 euro al mensile fanno 72 all’anno che è un importo non indifferente, costi che però sono scalabili se si fanno determinate scelte finanziarie. In ogni caso, un importo da tenere in considerazione visto che per tutto il resto il conto si presenza con poche spese. Non ce ne sono di apertura né di mantenimento (carta di debito gratis) né per conteggio e competenze.

Invece è prevista l’imposta di bollo che, come richiesto dalla Legge, ha un costo di 34,20 €, se sul conto si lasciano più di 5000 euro, non dovuta, invece, per giacenze inferiori.

Costi variabili

  • Bonifico SEPA online verso Italia e Paesi UE:  0 €
  • Bonifico allo sportello verso Paesi SEPA: 4,50 €
  • Prelievo ATM stessa banca: 0 €
  • Prelievo ATM presso altre banche: 1 € se il prelievo è inferiore a 99 €, se supera tale importo è 0 €
  • Invio estratto conto online e arrivo via mail: 0 €
  • Invio estratto conto cartaceo per posta: 1 €
  • Domiciliazione utenze: 0 €
  • F24, F23,RAV, MAV: 0 €
  • Bollettini postali: 2,30 €

Quanto alle spese variabili, il conto Hello! Money ha diversi vantaggi: il prelievo ATM in tutte le banche del gruppo BNL – BNP Paribas è a costo zero e per quanto riguarda le altre, Hello! Bank privilegia prelievi che supera i 99 euro altrimenti si paga il costo di commissione pari a un euro.

C’è da dire inoltre che le operazioni effettuate direttamente dal titolare del conto via app o sito web sono più economiche, mentre allo sportello viene applicato un sovrapprezzo di 3 euro alle commissioni già previste.

Hello! Money offre inoltre una serie di servizi gratuiti a cui accedere scaricando l’app mobile disponibile per dispositivi iOS e Android. Grazie all’app è infatti possibile richiedere online l’accredito di stipendio o pensione o domiciare le utenze.

Come avevamo accennato sopra, Hello! Bank prevede il servizio gratuito di alert per ricevere le notifiche dei movimenti bancari sullo smartphone e attivare l’invio di sms antifrode.

Il costo di un carnet di 10 assegni è invece di 4,50 euro.

Le carte di pagamento

Il conto corrente di Hello Bank corrente prevede una carta di debito inclusa nel conto che non ha nessun costo di emissione e opera su Circuito Cirrus Maestro.  Viene inviata dopo l’apertura del conto all’indirizzo che avrai indicato in fase di apertura del conto. Ha canone zero.

Carta di debito (bancomat)

  • Circuito: Maestro
  • Canone: 0 €
  • Commissione su sportelli Bancomat banche del gruppo: 0 €
  • Commissione su sportelli Bancomat altra banca: 1 € se inferiore a 99 € altrimenti 0 €
  • Commissione su ATM Cirrus/Maestro in Italia e all’estero importo inferiore a 99 euro: 1 €
  • Commissione su ATM Cirrus/Maestro in Italia e all’estero importo superiore a 99 euro: 0 €
  • Limite prelievo giornaliero: 2.000 € al giorno in ATM BNL e 500€ al giorno presso altri istituti
  • Note: alert gratuiti via sms, e-mail e app (su richiesta)

La carta di debito di Hello Bank si chiama Hello! Mat ed è associata al conto corrente Hello! Money, in modo gratuito come dicevamo. Positivo sicuramente il limite di prelievo giornaliero che è piuttosto elevato negli ATM BNL ossia 2000 euro così come il fatto di potere prelevare senza commissioni sugli ATM BNL, in Italia e all’estero (grazie al circuito Maestro).

Sugli ATM di altri istituti, sempre in Italia e all’estero, invece sono privi di commissione i prelievi di contante superiori e pari a 100€, mentre per le cifre inferiori è prevista una commissione di 1€ a prelievo

Una volta attivata, la carta di debito potrà essere usata per prelievi di contante e acquisti, anche in modalità contactless. La carta può anche essere digitalizzata oltre che nell’app Hello! PAY tramite l’app anche nei wallet in modo da assicurare pagamenti sempre più comodi, veloci e sicuri.

Carta di credito

  • Circuito:  Mastercard/Visa
  • Canone: 0 € (se richiesta contestualmente al conto)
  • Prelievi ATM in area UE ed extra UE gruppo BNL e altre banche: 4% minimo 2,58 €
  • Commissione per prelievo di contante in valuta extra Euro – Circuito Mastercard: 1,70%
  • Limite prelievo di contante giornaliero sia banche del gruppo che non: 250 €
  • Plafond: 5000 € mensili, ma è possibile personalizzarlo
  • Rifornimento carburante: 0 €
  • Pedaggi autostradali e servizi FastPay: 0 €
  • Note: alert gratuiti via sms, e-mail e app

La carta di credito si chiama invece Hello Card, è ovviamente su richiesta e ha un canone annuale gratuito. Può essere richiesta contestualmente all’apertura del conto ma anche in seguito dalla propria area personale sul sito di Hello Bank o dall’app.

Non viene però concessa facilmente, la preferenza viene data a chi decide di accreditare lo stipendio e ha continui movimenti sul conto.

Hello Card è una carta dotata di tecnologia contacless e sistema chip & pin per i pagamenti elettronici, OTP (One-Time-Password) per pagamenti sicuri su internet. Così come per la carta di debito, anche Hello Card può essere digitalizzata oltre che nell’app Hello! PAY, se in possesso di uno smartphone android, anche nei wallet Samsung Pay e Garmin Pay.

Una cosa particolarmente positiva di questa carta è che è possibile personalizzare il platfond: si può infatti stabilire il limiti di denaro mensile per non superarlo. In ogni caso, quello massimo previsto è di 5000 euro.

Inoltre, come si legge sul sito di Hello Bank, per furto di contanti prelevati allo sportello ATM, furto dei bagagli, furto degli acquisti effettuati con la carta di credito i possessori diHello! Card sono protetti da una copertura assicurativa gratuita a garanzia.

Ecco in cosa consiste: un rimborso fino a 1.033€. Per il furto dei prelievi, l’assicurazione prevede una copertura fino a 520€. Per il furto o la perdita dei bagagli durante un viaggio pagato con Hello! Card, è previsto un rimborso fino a 2.066€. Inoltre, in caso di furto o perdita del bagaglio o di resa dello stesso ritardata di oltre 6 ore, è previsto un rimborso fino a 260€ per le spese di indumenti o accessori di prima necessità.

Per chi è adatto?

Intanto è sicuramente un’ottima alternativa per chi cerca un conto che abbia molto di quello tradizionale ma che possa gestire essenzialmente online. Tra gli aspetti positivi c’è sicuramente il fatto di non avere costi di apertura né di chiusura, di avere un’app – sebbene non funzioni sempre al massimo come diremo poi . così come di gestire al meglio la sicurezza con sistemi OTP, alert ecc…

Un conto pertanto che si adatta a chi è molto abituato a operare su Internet, ha poco, pochissimo tempo per andare in banca e non ne ha in effetti neanche voglia. Anche il sito, dobbiamo dirlo, è abbastanza intuitivo sia nelle spiegazioni che nella gestione.

Il conto inoltre è ideale per chi viaggia spesso all’estero o anche sul territorio nazionale: il prelievo di contanti, superato i 99 euro, non ha nessuna commissione e questo è sicuramente un punto a favore. Come anche il fatto che la carta di credito sia a costo zero e abbia un platfond personalizzabile.

L’unico costo che la fa assomigliare a una banca tradizionale e che è soprattutto abbastanza impegnativo è  il canone: 72 euro al mese. Sì, è vero, è azzerabile, ma è un costo importante, gratis per gli under 30 per i quali il conto è sicuramente molto interessante. Anche grazie all’app.

Come aprire il conto corrente Hello Bank

Per aprire il conto corrente di Hello Bank basta andare sul sito e seguire le indicazioni dell’apertura del conto. Ricordati di avere con te, già prima di aprire il conto: carta d’identità, codice fiscale, cellulare. Oltre a questo è bene anche avere un documento che confermi l’indirizzo attuale, come una bolletta, una lettera intestata o eventualmente il certificato di residenza.

Come preannunciato dalla banca, tutte le operazioni si fanno in 15 minuti.

Ecco i passaggi:

  1. vai sul sito hellobank.it
  2. compila il form con i tuoi dati personali nome, indirizzo mail e numero di cellulare, codice fiscale, data di nascita. Se lo hai inserisci il codice promozionale
  3. Indica la tipologia di conto, che può essere intestato solo a te o cointestato
  4. crea un codice PIN e sottoscrivi con firma elettronica
  5. verifica la tua identità: tramite webcam con videochiamata o tramite bonifico bancario
  6. aspetta la conferma di apertura del conto per qualche giorno e poi accedi online.

Quanto all’identificazione, va da sé che se la fai via webcam (e in caso assicurati di avere la tecnologia adatta oltre che una buona connessione) tutto sarà più immediato. Diversamente, puoi fare un bonifico da un conto a te intestato e dell’importo che vuoi.

La gestione del conto

L’imposta di bollo

Come abbiamo detto sopra, il conto corrente di Hello Bank prevede il pagamento dell’imposta di bollo. Come da normativa vigente, questa corrisponde a 34,20 euro se il conto ha una giacenza superiore ai 5000 euro.

Domande frequenti

Quali sono i tempi di apertura del conto Hello Bank?

Stando a quello che dice la Banca, ci vogliono 7-8 giorni da quando viene fatto il riconoscimento via webcam e dalla data del bonifico. Previsti invece 14 giorni per ricevere la carta di debito a casa all’indirizzo che hai indicato in fase di apertura.

Il conto Hello Bank può essere cointestato?

Sì, come dicevamo, può essere intestato a 2 persone.

Il conto corrente di Hello Bank è sicuro?

Diremmo proprio di sì visto che si tratta di un gruppo solido che offre garanzie piuttosto solide sui depositi, alle quali devono poi essere aggiunte alcune garanzie ulteriori offerte dal Fondo Interbancario di Tutela.

Fondo che, come forse saprai, offre una garanzia a tutti quelli che sono possessori di un conto corrente o di un conto deposito e come tale offre copertura e rimborso dei depositi fino ad un massimo di 100.000 euro per conto in caso di Bail-in.

Se poi volessi gestire tramite Hello Bank somme superiori a questa, sappi che il  CET1 Ratio della banca è più che indicativo di una situazione solida. Infatti è del 10,9% mentre quello richiesto dalla normativa è del 6,627%.

Cosa è questo valore? Rappresenta il rapporto in termini percentuali tra il patrimonio della banca e l’insieme delle attività, ponderato per il rischio.

Le operazioni vengono effettuate tramite la conferma e l’utilizzo di una password temporanea (One-Time-Password) valida per una singola operazione.

Il conto Hello Bank conviene?

Sì, a grandi linee e soprattutto per chi opera online, diversamente non è un conto molto economico. Ha un buon servizio di Internet Banking, una discreta app e ha tutte le funzionalità che sono richieste in tal senso. Unico neo il canone non zero che comunque è azzerabile.

Come chiudere il conto?

Puoi fare la richiesta inviando una raccomandata con ricevuta di ritorno che dovrà contenere:

  • indicazione corretta degli intestatari di conto corrente
  • le coordinate bancarie presso cui inviare il saldo residuo al termine del conteggio degli interessi
  • la carte di pagamento tagliate lungo la banda magnetica
  • le firme degli intestatari di conto corrente.

Se non vuoi usare la raccomandata va bene anche la PEC, ossia Posta Elettronica Certificata.

La nostra opinione

In linea di massima, quello proposto da Hello Bank, ossia il conto Hello! Money è un buon conto. I motivi sono diversi: gestione online, zero commissioni se si preleva in altre banche superati i 99 euro, un’app, la velocità della procedura di apertura, un buon sito, piuttosto chiaro, che usa anche le infografiche.

La Banca poi fa parte del gruppo francese BNP Paribas che come sappiamo ha una sua storia e una sua credibilità. Positivo il fatto che ci sia una carta di debito gratis e che anche quella di credito sia a canone zero come la possibilità di personalizzare il platfond.  Tutti aspetti positivi, l’unico negativo è il costo del canone non indifferente.

Tuttavia, le recensioni dei clienti non sono particolarmente positive. Tra i motivi per cui non viene data molta affidabilità al conto ci sono le scarse comunicazioni da parte dell’azienda in merito a cambiamenti contrattuali (prima il conto era gratuito), una certa lentezza nell’aprire il conto e un servizio clienti che non è proprio il massimo, da quello che si legge.

Complessivamente, restando al mondo online, possiamo dire che si tratta di un prodotto discreto, da prendere in considerazione se si cerca un conto da gestire essenzialmente su Internet.

Punti forti e punti deboli

PRO ↗️
  • Carta di debito gratis se attivata con il conto
  • Carta di credito gratis se attivata con il conto
  • Platfond carta di credito personalizzabile
CONTRO ↘️
  • Imposta di bollo a carico del cliente
  • Servizio clienti
  • Ritardi nell’apertura conto

Il nostro voto

Convenienza80%
Sicurezza90%
Servizi85%

Contatti

sito web: https://hellobank.it/

Assistenza clienti: via telefono, via e-mail e via chat, presente sul sito dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle ore 22,

telefono: contattare 06.88829999 dalle 8 alle 22  dal lunedì al venerdì

Foglio informativo

scarica fileScarica Foglio Informativo

💰 Conto corrente N°1 – 2019

Conto Yellow CheBanca
Vai al Sito »