CheScelta
bancoposta impresa on line
bancoposta impresa on line
Home » Conti correnti » Recensioni conti correnti » Conto Bancoposta Impresa OnLine

Conto Bancoposta Impresa OnLine

Il Conto Bancoposta Impresa OnLine è un servizio dedicato alle aziende per gestire da remoto le proprie finanze e le operazioni bancarie.

Da diversi anni, ormai, le Poste Italiane stanno sviluppando prodotti e servizi dedicati al business, che uniscono al classico conto corrente altre funzionalità utili per la gestione delle operazioni, dalle tasse ai pagamenti, e tanto altro.

In questa era digital, le Poste Italiane hanno voluto creare un servizio pensato proprio per gestire in autonomia, con una semplice connessione ad Internet, tutto ciò che concerne il conto corrente aziendale.

Il Bancoposta Impresa OnLine è, quindi, un servizio di remote banking dedicato alle attività professionali, imprenditoriali, no profit ed alla pubblica amministrazione, che si affianca ad uno dei conti tra Conto Corrente Bancoposta Impresa o il Conto Corrente Bancoposta Affari.

Il conto Bancoposta Impresa Online in sintesi

Conto corrente
Caratteristiche
Voto - Vantaggi
Apri il conto
Remote Banking
Conto Bancoposta Impresa OnLine
Scarica scheda di sintesi
  • Canone: a partire da €4 al mese
  • Bollo: nella misura pro tempore vigente
  • C. di debito: Postamat Impresa inclusa (Conto Bancoposta Impresa), Postamat inclusa (Conto Bancoposta Affari)
  • C. di credito: Business American Express (Conto Corrente Bancoposta Affari)
  • Prelievi ATM: gratis ATM postali, €1,75 altri sportelli
  • Interessi Attivi: 0,00%

Remote Banking

Caratteristiche generali

  • Istituto bancario: Poste Italiane
  • Tipo di conto: Remote Banking
  • Operatività : online
  • Canone: a partire da €4 per il profilo Easy
  • Carta di debito: Postamat Impresa inclusa (Conto Bancoposta Impresa), Postamat inclusa (Conto Bancoposta Affari)
  • Carta di credito: American Express Business inclusa (Conto Corrente Bancoposta Affari)
  • Note: Remote Banking con operazioni gratuite

BancoPostaImpresa Online è un servizio completo che consente al cliente di avere a disposizione un ventaglio di servizi molto utili per la gestione delle finanze.

Infatti, sono inclusi nel canone i servizi distintivi di BancoPosta come l’emissione di assegni vidimati, bonifici domiciliati, postagiro online, emissione, pagamento e rendicontazione bollettini, Fattura noproblem e tanti altri. Inoltre, sono previsi anche i servizi standard CBI, o di Corporate Banking Interbancario, come bonifici, deleghe F24, rendicontazione saldo e movimenti, rendicontazione dossier titoli e portafoglio, allineamento elettronico IBAN, e così via.

Un prodotto completo di tutto, che da all’utente l’autonomia di gestire tutto questo dal proprio portale online.

Tuttavia, è possibile usufruire delle funzionalità informative e dispositive di BPIOL dal lunedì al sabato dalle ore 6.00 alle ore 22.00, domenica e festivi esclusi.

I profili

Il conto BancoPostaImpresa Online si adatta alle diverse esigenze del business con diversi profili:

  • BPIOL info: Dedicato agli aggiornamenti sulle movimentazioni e rendicontazioni delle operazioni in conto.
  • BPIOL mono: Con le funzionalità informative e la possibilità di effettuare disposizioni a valere sui conti BancoPosta direttamente dal proprio computer.
  • BPIOL multi: Il profilo che permette di gestire, oltre ai conti correnti BancoPosta con le funzionalità informative e dispositive di BPIOL Mono, anche i conti aperti presso altri istituti, disponendo incassi e pagamenti tramite il circuito CBI.
  • BPIOL easy: Dedicato alle Ditte Individuali e ai Liberi Professionisti, titolari di conto corrente BancoPosta Affari. Questo è un Remote Banking semplice da utilizzare, con un menù ottimizzato e completo. Sicuro e innovativo, prevede l’utilizzo del sistema OTP.

Costi

I costi previsti con il Conto Bancoposta Impresa OnLine sono ridotti rispetto a quelli previsti dal conto tradizionale dedicato alle imprese, poiché le operazioni vengono effettuate online.

Costi fissi

  • Spese di apertura del conto: 0 €
  • Canone mensile: a partire da €4
  • Imposta di bollo: nella misura pro tempore vigente

Il canone annuo previsto per il profilo Multibanca è di €180 (€15 al mese) più l’Iva al 22%. Inoltre, nel canone è inclusa la firma digitale abilitata per le prime 3 persone, poi di €24,00 (€ 2,00 mensili) per ogni persona successiva alla terza abilitata ad operare con firma digitale.

Per il profilo Informativo, con il conto corrente Bancoposta Impresa, il canone è gratuito. Per aggiungere la funzionalità della firma digitale, il canone annuo del profilo Informativo è pari a €12 (€1 al mese) per persona fisica.  Invece, con il conto Bancoposta Affari, il canone annuo è di €60 (€5 al mese) per singolo conto abilitato ad operare su Remote Banking.

Il canone annuo BPIOL per profilo Monobanca è gratuito nella versione standard, mentre con la firma digitale è di €24 annui (€2 al mese) più Iva per persona fisica abilitata.

Canone annuo del profilo Easy con il conto Bancoposta Affari è dovuto per singolo conto abilitato ad operare su Remote Banking ed è pari a €48 (€4 al mese).

Costi variabili

  • Bonifico SEPA: 0€
  • Bonifico extra SEPA:€7,50 + 0,15%
  • Canone annuo carta di debito: €0
  • Prelievo ATM: gratis ATM postale, €1,75 altri sportelli
  • Prelievo all’estero (ue): €1,75
  • Invio estratto conto: gratis online e cartaceo

I bonifici SEPA effettuati tramite BPIOL sono gratuiti, ad eccezione di quelli emessi verso la Svizzera, il Principato di Monaco, il Principato di Andorra e la Città del Vaticano. In questo caso, infatti, verrà applicata una commissione di €7,50 più lo 0,15% dell’importo. Lo stesso vale per i bonifici esteri in entrata.

Per i bonifici che superano i 500.000 euro, viene applicata una commissione di €1.

Per quanto riguarda, invece, il bonifico per emissione di un assegno vidimato disposto tramite il servizio BancoPosta Impresa On Line, per i primi 1000 bonifici viene applicata una commissione di €2,50 mentre per i successivi €2,25.

Per il pagamento del bollettino con addebito in conto tramite servizio BancoPosta Impresa On Line il costo è di €1.

Le carte di pagamento

Carta di debito (bancomat)

  • Circuito: MasterCard
  • Canone: €0 la prima, €1/mese dalla seconda in poi per Conto Bancoposta Affari
  • Commissione su sportelli Bancomat: gratis ATM postali, €1,75 altri sportelli
  • Commissione paesi UE: €1,75
  • Commissione paesi extra UE: €2,58
  • Note: Disponibile in 4 versioni

La Carta Postamat Impresa è inclusa nel Conto Corrente Bancoposta impresa gratuita ed è disponibile in quattro versioni: Versione 1, 2, 3 e Versamento. A differenza delle prime 3 versioni, la Postamat Versamento è la carta abilitata al solo versamento, studiata per clienti che operano su tutto il territorio nazionale con una rete di dipendenti o rappresentanti, e consentono esclusivamente di versare sul conto dell’azienda-Cliente, in qualsiasi Ufficio Postale contanti, assegni e altri titoli di credito.

La prima carta di debito Postamat è inclusa nel Conto Corrente Bancoposta Affari, mentre le successive hanno un costo di €12 annui (€1 al mese).

I titolari di BancoPostaImpresa Online possono ottenere la rendicontazione analitica dei pagamenti, dei prelievi e dei versamenti effettuati da ogni singola Carta.

Carta di credito American Express Business

  • Circuito: American Express
  • Canone: €30 primo anno, poi €75
  • Note: Disponibile solo per il Conto Bancoposta Affari

Per il primo anno il canone annuo è pari a € 30. Tale importo viene stornato se viene effettuata una transazione entro 45 giorni dalla data di emissione della Carta. Questa carta è prevista solo nel Conto Corrente Bancoposta Affari.

Per chi è adatto?

Il servizio offerto dalle Poste Italiane per imprese è perfetto per chi gestisce più imprese o più condomini, e ha bisogno di gestire in autonomia tutte le operazioni.

Questo servizio è, inoltre, ideale per micro-imprese e ditte individuali perché permette di effettuare operazioni in modo comodo e veloce, e tenere sotto controllo la gestione del business.

Come aprire il conto?

Per aprire il conto bisogna recarsi presso il proprio ufficio postale, o i Posteimpresa. In alternativa, si può attivare BPIOL anche contattando il responsabile commerciale della propria Regione.


Cerchi i migliori conti aziendali 2020? Scopri Qonto

Conto Corrente Qonto
Vai al Sito »

Funzionalità accessorie

Multi Azienda

Il servizio di Multi Azienda permette di gestire più aziende scegliendo tra due modalità:

  • Holding/Subholding: gli utenti dell’azienda Holding possono operare, tramite un unico accesso, anche sui conti di più aziende tra loro collegate da un legame societario.
  • Multi azienda: chi ricopre il ruolo di amministratore di più aziende, può gestire, tramite un unico accesso, i conti delle diverse aziende da lui amministrate.

Multi Utente

Con BPIOL possono operare più utenti collegati all’azienda e abilitati dall’Amministratore di Sistema a svolgere specifiche funzioni su determinati conti.

Delega F24 e F24 Massivo

Con il servizio di Remote Banking si può pagare il modello F24 in modo semplice, sicuro e senza commissioni. Il servizio, infatti, permette al correntista di pagare i modelli F24 in modalità singola o massiva.

Nel primo caso, il correntista può pagare i modelli F24 per proprio conto o per conto dei propri Clienti, addebitando il proprio conto BancoPosta.

Invece, con la modalità massiva, il correntista può pagare i modelli F24 addebitando anche i conti dei singoli contribuenti.

Funzioni informative e dispositive

Con il Conto BancoPosta Impresa OnLine si accede alle funzioni informative che riguardano:

  • rendicontazione conti correnti
  • estratto conto on line
  • rendicontazione incassi
  • rendicontazione pagamenti
  • allineamento elettronico archivi
  • rendicontazione carte postepay e postamat

Inoltre, sempre dal portale BPIOL si gestiscono la liquidità, gli incassi e le carte.

Domande frequenti

Il Conto BancoPosta Impresa On Line è sicuro?

BPIOL consente di operare a distanza sui propri conti con elevati standard di sicurezza. Infatti, per eseguire le operazioni tramite BPIOL è previsto l’utilizzo della BPIOL Key, una chiave USB che contiene una smart card dotata di certificato di firma digitale del titolare che richiede l’inserimento del codice PIN per validare le operazioni, garantendo così la certezza dell’identità dell’utilizzatore.

Come chiudere il conto?

Per chiudere il conto bisogna recarsi nell’ufficio postale presso il quale  è intrattenuto il rapporto di conto corrente per presentare la richiesta di chiusura, consegnando la carta Postamat, le carte di credito  e il carnet assegni. In alternativa, si può inviare sempre presso lo stesso ufficio postale una raccomandata a/r con la richiesta di chiusura scritta, controfirmata dall’avente potere di firma, allegano le carte tagliate e il carnet assegni tagliato.

In entrambi i casi, tuttavia, bisognerà indicare le modalità di rimborso dell’eventuale saldo residuo, scegliendo tra: assegno vidimato, postagiro o bonifico.

Come versare contati sul conto?

Per caricare i contanti sul conto è sufficiente recarsi presso un ATM postale. Non viene applicata alcuna commissione.


Cerchi i migliori conti aziendali 2020? Scopri Qonto

Conto Corrente Qonto
Vai al Sito »

La nostra opinione

Questo servizio è perfetto per gestire la propria attività abbattendo i costi delle operazioni. Infatti, le commissioni delle singole operazioni vengono quasi completamente azzerate tramite il BPIOL.

Punti forti e punti deboli

PRO ↗️
  • Remote Banking per gestire in autonomia le operazioni
  • Pagamento F24 singolo o massivo
  • Costi contenuti sulle commissioni delle operazioni
CONTRO ↘️
  • Non disponibile 24/7
  • Profilo Easy non dispone addebiti SDD

Il nostro voto

Convenienza80%
Sicurezza95%
Servizi90%

Contatti

Sito web: www.business.poste.com

Tel: 800.00.33.22

Foglio informativo

scarica file Scarica Foglio Informativo

 


Cerchi i migliori conti aziendali 2020? Scopri Qonto

Conto Corrente Qonto
Vai al Sito »

Cerchi i Migliori Conti 2020?
SCOPRI IL N 1° CLASSIFICA