Conto Enel X Pay

Conto Enel X Pay

Enel X Pay è un conto corrente digitale comodo ed economico dedicato ai giovani e alle famiglie, dotato di funzionalità interessanti a costi contenuti.

A proporla è la società Enel X Financial Services S.r.l.,  autorizzata dalla Banca d’Italia, che piazza sul mercato una carta prepagata con iban completa e affidabile.

Come vedremo in questa analisi, questo conto offre una soluzione per gestire facilmente le tue finanze, con un’app intuitiva e user friendly che permette di semplificare le tue spese quotidiane.

Un conto 100% online che sta anche attento all’ambiente con la sua carta MasterCard in bioplastica, quindi biodegradabile.

Ma scopriamo tutte le funzionalità e i costi previsti nel conto Enel X Pay e Enel X Pay Family, dedicato alle famiglie con figli minorenni.

Il Conto Enel X Pay in sintesi

Conto corrente
Caratteristiche
Voto - Vantaggi
Apri il conto
Conti aggiuntivi per minorenni con Family
Conto Enel X Pay
Scarica scheda di sintesi
  • Canone: €1 al mese
  • Bollo: €2 se saldo superiore a 77,47 euro
  • C. di debito: Non prevista
  • C. di credito: Non prevista
  • C. prepagata: MasterCard Enel X Pay con iban inclusa
  • Prelievi ATM: €0,50 per prelievo in Italia
  • Interessi Attivi: Non previsti

 conti diversi per minori dagli 11 ai 17 anni a €1 l’uno

Funzione “Dividi spesa” con altri contatti

Pagamento bollettini dall’app

Carta prepagata in bioplastica

Caratteristiche generali

  • Istituto bancario: Enel X Financial Services S.r.l.
  • Tipo di conto: carta prepagata con iban online
  • Operatività: Online
  • Canone: €1 al mese
  • Carta di debito: non prevista
  • Carta di credito:  non prevista
  • Carta prepagata: MasterCard Enel X Pay con iban inclusa
  • Note: Piano Enel X Pay Family con carte per ragazzi dagli 11 ai 17 anni con Parental Control

Il conto Enel X Pay è un conto 100% digitale di ultima generazione proposto da Enel X Financial Services S.r.l. che consente di gestire le finanze attraverso il proprio smartphone. Se stai cercando una soluzione economica ed intuitiva per gestire i tuoi risparmi e le tue spese, questo conto potrebbe rivelarsi la scelta giusta.

Infatti, il conto è collegato alla carta prepagata dotata di iban che si appoggia al circuito MasterCard, permettendo così di effettuare acquisti in tutto il mondo.

L’intuitiva app per dispositivi mobili dà accesso a tantissimi servizi e funzionalità come i pagamenti di bollettini, la gestione delle spese, la possibilità di scambiare e richiedere denaro, e persino la funzione di Dividi spesa che consente all’utente di dividere la spesa con i suoi contatti.

I pagamenti possono essere effettuati tramite carta, bonifici, bollettini, MAV e RAV. Sempre dall’app, inoltre, si possono pagare multe, bollette, il bollo dell’auto e persino le spese per la pubblica amministrazione con PagoPA.

Con la funzione Family, invece, il conto si allarga dotando ogni membro della famiglia della propria app e della propria carta.

Ma vediamo quali sono i costi previsti e come funziona il conto Enel X Pay.

Costi

I costi del conto sono piuttosto contenuti, ma le spese variabili come le commissioni sui prelievi possono risultare meno convenienti dei conti correnti veri e propri, che generalmente presentano costi gratuiti almeno presso gli ATM della stessa banca.

Ma vediamoli nel dettaglio.

Costi fissi

  • Spese di apertura conto: gratis
  • Canone:  €1 al mese
  • Imposta di bollo: €2 se saldo superiore a 77,47 euro

Il canone mensile del conto rappresenta anche il canone della carta prepagata, e ammonta ad un euro. Questo aumenta in caso di attivazione del piano Family. Infatti, per ogni conto aggiuntivo per i giovani dagli 11 ai 17 anni, il costo aumenta di un altro euro.

Non sono previste spese di apertura del conto, ma è necessario, come vedremo, effettuare una ricarica di almeno 10 euro per arrivare la carta.

L’imposta di bollo, non trattandosi di un vero e proprio conto corrente, non ammonta a €34,20 in caso di giacenze superiori a 5.000 euro, ma si ferma ad appena €2. Questa si applica nel momento in cui il saldo della carta al 31 dicembre è superiore a 77,47 euro, come previsto per la maggior parte delle carte prepagate.

Costi variabili

  • Bonifico SEPA:  gratis
  • Bonifico extra SEPA: non previsto
  • Pagamento bollettini Enel Energia: gratis
  • Pagamento bollettini: €0,50
  • Pagamento avvisi PagoPA e bollo auto: €0,50
  • Canone carta prepagata: gratis
  • Prelievo ATM: €0,50 presso le banche convenzionate
  • Prelievo all’estero (UE): €0,50 presso le banche convenzionate
  • Prelievo negli Stati extra-EEA: 2% sulla somma prelevata
  • Notifiche SMS per i pagamenti: €0,1 per SMS
  • Invio estratto conto:  Gratuito

Tutte le funzionalità previste nel conto sono incluse nel canone, perciò non ci sono costi periodici legati all’aggiunta di servizi aggiuntivi. I bonifici SEPA sono gratuiti, così come i bollettini per Enel Energia.

Non è, invece, prevista la possibilità di effettuare bonifici al di fuori dell’area SEPA.

Come abbiamo anticipato, i prelievi presso gli ATM sono sempre a pagamento, a €0,50 per operazione all’interno dell’area EEA presso le banche convenzionate. Invece, al di fuori dell’area EEA i prelievi hanno un costo pari al 2% dell’importo.

Sempre 50 centesimi è il costo legato ai bollettini, per pagare il bollo dell’auto e per gli avvisi PagoPA.

Passiamo, poi, ai limiti del conto. Ogni anno, il conto può essere ricaricato fino a 100.000 euro, mentre il limite massimo di spesa per singolo pagamento tramite carta è di 3.000 euro. Inoltre, €3.000 è anche il limite delle spese per i pagamenti tramite carta sia giornaliero che mensile.

Il limite massimo di prelievo in contante presso gli ATM nei paesi UE e extra-UE è di €400 al giorno e €2.000 al mese.

Le carte di pagamento

Carta prepagata

  • Circuito: MasterCard
  • Canone: €1 (equivale al canone di gestione)
  • Commissione su sportelli Bancomat: €0,50
  • Commissione paesi UE:  €0,50
  • Commissione estero (extra EEA): 2% della somma prelevata
  • Note:  Realizzata in bioplastica (biodegradabile), pagamenti da Apple Pay
Carta Enel x pay

La carta prepagata Enel X Pay ha un costo di €1 mensile, ossia il canone di gestione del conto stesso. Per ogni conto è abbinata una carta con iban italiano. Con questa si possono effettuare acquisti in tutto il mondo grazie al circuito MasterCard.

Una carta non solo comoda, ma anche attenta all’ambiente perché realizzata con materiali biodegradabili.

La carta può essere collegata sia all’app che ad Apple Pay sui dispositivi mobili Apple per effettuare i pagamenti nei negozi fisici e online.

Per ricaricare la carta basta accedere alla sezione apposita, selezionare la fonte della ricarica come il conto corrente principale o una seconda carta, scegliere l’importo e procedere all’operazione che sarà veloce e immediata.

Per chi è adatto?

Questo tipo di conto è ideale per chi preferisce una soluzione totalmente digitale e per chi utilizza poco il contante. Infatti, le spese per i prelievi sono sempre presenti sia in Italia che all’estero.

Si presenta come un conto completo, che permette di inviare e ricevere denaro facilmente e di pagare bollettini, bollette, bolli auto e tanto altro con pochi semplici click. Non ha, perciò, niente da invidiare ai conti correnti tradizionali.

Con la funzione Family, Enel X Pay è ideale per le famiglie con minorenni che iniziano ad affrontare le prime spese in libertà e, come vedremo, in questo modo il conto dei figli sarà comunque monitorato e gestito dai genitori.

Analizzando le condizioni economiche, questo conto è utile anche per chi viaggia all’interno dell’area EEA poiché i costi variabili sono uguali a quelli applicati in Italia. Diventa meno conveniente, invece, nel caso in cui si dovesse viaggiare al di fuori dell’Europa.

Come aprire il conto?

Per aprire il conto Enel X Pay sarà necessario scaricare l’app ufficiale e registrarsi inserendo i dati richiesti. La procedura di apertura del conto richiede appena 8 minuti di tempo.

I passaggi da seguire sono:

  1. Registrati inserendo i tuoi dati personali, il codice fiscale, il tuo numero di telefono e la tua email personale

  2. Scegli una password

  3. Leggi e accetta i termini e le condizioni

  4. Certifica il numero di telefono e l’indirizzo email

  5. Seleziona “Apri il conto Enel X Pay”

  6. Scatta le foto ai tuoi documenti di identità, fronte e retro, e assicurati che siano leggibili

  7. Effettua un video-selfie seguendo le istruzioni

  8. Verifica le informazioni inserite e rispondi ad un breve questionario

  9. Firma i documenti del contratto con il certificato per la firma digitale ad Infocert

  10. Inserisci le 8 cifre ricevute via SMS da Infocert

  11. Attiva il conto con una ricarica di almeno €10 tramite bonifico

Conto Enel X Pay
Vai al Sito »

Funzionalità accessorie

Le funzionalità accessorie proposte dal conto permettono di gestire non solo le finanze personali, ma anche quelle dei figli in un’unica app.

Enel X Pay Family

Enel X Pay pensa anche alle famiglie e ai giovani alle prese con le prime spese e i primi viaggi. Proprio per loro è pensato il piano Enel X Pay Family, un conto a cui associare altre carte prepagate per i figli dagli 11 ai 17 anni.

Anche i più giovani, così, avranno la propria carta e la propria App semplificata per gestire ed effettuare i pagamenti.

In più, con il Parental Control i genitori possono impostare un limite alle spese, bloccare le entrate sospette e bloccare la carta se smarrita direttamente dall’App, ricaricare periodicamente la carta dei figli e personalizzare la carta prepagata dedicata a loro. Inoltre, in ogni momento potranno richiedere una ricarica per i momenti di necessità.

Questo conto propone una “doppia vista” dell’App. Infatti, l’account genitore avrà accesso a: controllo del saldo e della lista movimenti dei figli, blocco di categorie di commercianti, imposizione di limiti di spesa, approvazione sulle transazioni in ingresso, blocco carta del minore e ricariche automatiche per le carte minori.

Invece, l’account dei figli include: lista movimenti, trasferimento P2P, prelievo da ATM, pagamenti su eCommerce  e carta MasterCard.

Il piano Family ha un costo di €1 al mese per ogni conto aggiuntivo.

Dividi spesa e Scambia denaro

Con la funzione Dividi Spesa, Enel X Pay permette di dividere una spesa con gli amici o con la famiglia. Farlo è molto semplice. Basta, infatti, selezionare dalla lista dei movimenti l’importo da dividere, selezionare Dividi spesa e, infine, selezionare i contatti con cui dividere la spesa.

Un’altra funzione interessante è Scambia denaro che permette sia di inviarlo che di richiederlo ai contatti in pochi click. È sufficiente selezionare il contatto, inserire la somma e scrivere un messaggio da recapitare.

In caso di richiesta di denaro, il contatto riceverà una notifica e potrà inviare quanto richiesto.

Domande frequenti

Il conto Enel X Pay è sicuro?

Il Conto Enel X Pay è un conto sicuro e affidabile. Infatti, Enel si avvale dei sistemi di sicurezza di Infocert, una Certification Authority accreditata da AgID per il rilascio della firma digitale per conto di Enel X Financial Services. In caso di furto o smarrimento della carta, direttamente dall’app gli utenti possono bloccare la stessa con pochi click impostando un blocco temporaneo. Per la sicurezza dei figli, invece, è previsto il Parental Control che permette di impostare limiti alle spese, blocchi su categorie di commercianti e approvare le transazioni in ingresso.

Come caricare i contanti?

Non è possibile caricare la carta prepagata in contanti. Infatti, le due modalità di ricarica previste sono tramite conto corrente o tramite carta.

Come chiudere il conto?

L’utente può scegliere in qualsiasi momento di chiudere il conto. Può recedere dal contratto senza penali e senza doverne indicare il motivo, mediante comunicazione da inviare a Enel X FS.
Per essere seguiti nella procedura di chiusura del conto è anche possibile chiamare il numero verde 800.993.339.

Conto Enel X Pay
Vai al Sito »

La nostra opinione

Quello proposto da Enel, Enel X Pay, è un conto che permette di dare ai figli l’autonomia di gestire i primi soldi e ai genitori la possibilità di controllare i movimenti e impostare le giuste limitazioni. Una novità molto interessante che semplifica la vita alle famiglie sia dal punto di vista economico che organizzativo.

Le funzionalità comprese nell’App lo rendono, poi, ideale per effettuare pagamenti di diverso tipo, dalle bollette ai bonifici.

Un’opzione che sta prendendo piede nei nuovi conti correnti digitali, e che si sta rivelando comoda e sicura, è la richiesta e l’invio di denaro ai contatti, che garantisce trasferimenti immediati oltre alla possibilità di dividere le spese.

Si tratta di un prodotto che ancora non ha raggiunto la sua forma finale, ma che è in continua evoluzione, e che punta ad aggregare tutti gli strumenti di alta tecnologia ispirandosi alle Big Tech.

Punti forti e punti deboli

Pro

  • Conto economico
  • 100% digitale
  • Comodo per effettuare pagamenti tramite bollettini
  • Conti per minorenni con Parental Control
  • Due schermate diverse dell’app per genitori e figli, con più o meno funzionalità
  • Divisione delle spese facile e veloce dall’app
  • Gestione del conto dall’app
  • Pagamenti dei bollettini tramite scansione del QR Code

Contro

  • Non è un vero e proprio conto corrente
  • Non si può ricaricare con contanti
  • Commissioni su tutti i prelievi e bollettini (escluso Enel Energia)
  • Pagamenti da smartphone solo con Apple Pay

Contatti

Sito web: www.pay.enelx.com

Numero verde: 800.993.339

Email: assistenza.enelxfinancialservices@enel.com

Foglio informativo

scarica file Scarica Foglio Informativo Conto Enel X Pay

Conto Enel X Pay
Vai al Sito »

Cerchi i Migliori Conti 2021?
SCOPRI IL N 1° CLASSIFICA

Miglior Conto 2021

✔️ Canone Gratis!
✔️ Prelievi Gratis
✔️ Samsung Chromebook in regalo

➡️ Clicca qui per la CLASSIFICA