CheScelta
conto corrente banca sella
Home » Conti correnti » Recensioni conti correnti » Conto corrente Banca Sella

Conto corrente Banca Sella

[media] (100%) 1 voto[i]

Per chi è alla ricerca di un conto corrente online economico, con zero spese e zero interessi, il conto corrente di Banca Sella è sicuramente da considerare.

Il suo vero nome è WebSella, un conto low cost dedicato alle persone fisiche che, già dal nome, fa capire quale sia la sua principale caratteristica: ossia di essere un conto facilmente gestibile online quindi adatto a chi ama fare operazioni e gestire in genere tutta l’operatività del proprio denaro su Internet.

Come dice la banca stessa, il conto corrente WebSella offre tutti i servizi tipici di un conto corrente tradizionale da gestire in totale autonomia, 24 ore su 24, attraverso il sito internet, l’App Sella.it e gli strumenti messi a disposizione dalla Banca. Ovviamente, per chi lo desiderasse, è possibile andare anche in filiale o operare tramite telefono con una maggiorazione sul costo delle operazioni.
Ma vediamo in dettaglio quali sono tutte le caratteristiche e per chi è adatto questo tipo di conto.

Il conto WebSella in sintesi

Conto corrente
Caratteristiche
Voto / Vantaggi
Attivazione Gratis
Prelievi ATM gratis in tutte le banche
Conto corrente WebSella
Scarica scheda di sintesi
  • Canone: 0€
  • Bollo: 34,2€ se giacenza > 5000€
  • Prelievi ATM stessa banca: 0€
  • Bonifici OnLine: 0€
  • C. di debito: 0€
  • C. di credito: 0€
  • Interessi Attivi: 0%

Canone gratis 

Attivazione conto con procedura online

CONTO CORRENTE ZERO SPESE

Caratteristiche generali

  • Istituto bancario: Banca Sella
  • Tipo di conto: conto corrente online
  • Operatività: online e in filiale
  • Canone: gratis
  • Tasso creditore: 0%
  • Carta di debito internazionale: Cirrus Maestro Basic
  • Carta di credito: Visa Classic, Mastercard Classic
  • Numero operazioni: illimitate
  • Servizi alert: SMS, push, e-mail
  • Note: possibile effettuare operazioni con comandi vocali

Come dicevamo, il conto corrente di Banca Sella, banca piemontese che esiste da più di 150 anni ed è nata a Biella, è un conto totalmente zero spese. E questo a partire dal canone, gratis per sempre e non per qualche promozione in particolare.

Il conto, di suo, propone inoltre una carta di debito internazionale e una carta di credito su richiesta. Vediamo intanto quali sono i costi di questo conto.

Costi

Oltre al canone a costo zero, sono gratuiti anche i bonifici fatti online, la carta di debito purché la si richieda all’apertura del conto oltre a potere accreditare lo stipendio o la pensione e anche godere di altri tipi di servizi come pagamenti di RAV e MAV, F23 e F24.

Sono invece previsti alcuni costi che riguardano i prelievi in altre banche o operazioni non fatte online. Vediamoli di seguito nel dettaglio.

Costi fissi

  • Spese di apertura del conto: 0 €
  • Canone annuale: gratis
  • Numero operazioni incluse nel canone: illimitate
  • Imposta di bollo: 34,20 € per giacenze superiori ai 5000 €
  • Canone carta di debito: 0 €
  • Spese annue per conteggio e competenze: 0 €
  • 1 carnet di assegni incluso

Spese di apertura zero, canone zero e zero i costi per le operazioni che vengono effettuate online: così si presenta il conto WebSella che ha anche una carta di debito inclusa. Zero spese per tutto, tranne per l’imposta di bollo che, come previsto dalla Legge, ha un costo di 34,20 €, se sul conto si lasciano più di 5000 euro, non dovuta, invece, per giacenze inferiori.

Quanto al canone della carta di debito è sempre gratuito per una sola carta purché venga richiesto al momento dell’apertura del conto.

Costi variabili

  • Bonifico SEPA online verso Italia e Paesi UE:  0 €
  • Bonifico allo sportello verso Italia: 3,25 €
  • Bonifico allo sportello verso Paesi UE: 4 €
  • Prelievo ATM stessa banca: 0 € (commissioni oltre 500 €)
  • Prelievo ATM presso altre banche: fino a 4 gratis, in banche zona UE 1, 81, extra UE 3,87 €
  • Invio estratto conto online e arrivo via mail: 0 €
  • Invio estratto conto cartaceo per posta: 0,83 € (con periodicità minima annuale)
  • Domiciliazione utenze: 0 €
  • F24, F23,RAV, MAV: 0 €

In generale per quanto riguarda i costi, oltre a nessun costo per l’home banking, c’è da dire che invece il mobile banking da smartphone non è per sempre gratuito, ma solo per i primi 3 anni, dopo i 3 anni ha un canone irrisorio ma c’è: 1 euro all’anno.

Non è invece molto conveniente per quanto riguarda i prelievi da altri sportelli ATM: ne sono inclusi solo 4 all’anno, mentre, ovviamente, i prelievi negli ATM di Banca Sella sono gratuiti, ma con delle doverose distinzioni. Sono infatti previste commissioni a seconda dell’importo::

  • prelievi di importo minore o uguale a 500,00 euro 1 euro
  • prelievi di importo maggiore a 1000,00 euro 2 euro

I bonifici, come avrai avuto modo di vedere, sono invece convenienti dall’Internet banking, non dallo sportello, ma d’altra parte è una delle caratteristiche dei conti correnti online quella di favorire le operazioni online anziché dallo sportello.

Gratis anche il libretto degli assegni che, però, viene dato a chi ha aperto il conto da almeno 4 mesi.

Il conto di Banca Sella prevede l’attivazione di Hype Plus (monetaelettronica utilizzabile attraverso il supporto plastico e l’applicazione), la cui spesa di attivazione è parti a 10 euro, mentre il canone annuo di utilizzo della carta è pari a 12 euro.

Conto corrente WebSella
Vai al Sito »

Le carte di pagamento

Il conto corrente prevede una carta di debito inclusa nel conto che non ha nessun costo di emissione e opera su Circuito Maestro Cirrus Basic.

Carta di debito (bancomat)

  • Circuito: Maestro
  • Canone: 0 €
  • Commissione su sportelli Bancomat banche del gruppo: 0 €
  • Commissione su sportelli Bancomat altra banca: fino a 4 gratis, in banche zona UE 1, 81 €, extra UE: 3,87 €
  • Prelievo massimo di contante giornaliero: 
  • Note: alert gratuiti via sms, e-mail e app (su richiesta)

Con il conto WebSella potrai richiedere e sottoscrivere una carta di debito Cirrus Maestro Basic contestualmente all’apertura del conto. Fare questa operazione subito all’apertura del conto èconto corrente banca sella fondamentale per azzerare il canone della carta stessa (l’offerta è valida per una sola carta per conto).  Se ne vorrai richiedere un’altra, questa avrà il canone gratuito solo per il primo anno, dopodiché, dal secondo anno in poi, il costo sarà di 13 euro all’anno.

Quanto al prelievo di contante vale quanto abbiamo detto sopra.

Carta di credito

  • Circuito:  Mastercard/Visa
  • Canone: 0 € (se richiesta contestualmente al conto)
  • Prelievi ATM in area UE ed extra UE: gruppo Sella e altre banche: 4% minimo 0,51 €
  • Prelievi ATM in area UE altre banche zona extra UE: 4% minimo 5,15 €
  • Plafond: 1300 euro mensili
  • Rifornimento carburante:  0 €
  • Pedaggi autostradali e servizi FastPay: 0 €
  • Note: alert gratuiti via sms, e-mail e app

Quanto alla carta di credito, così come per la carta di debito, può essere richiesta sia all’apertura del conto corrente banca sellaconto che successivamente.

Per azzerare i conti, però ti conviene farlo subito. La Banca Sella per il suo conto corrente online offre infatti la possibilità di averne una gratuita a chi la richiede contestualmente al momento dell’apertura.

Per chi lo fa successivamente, la carta di credito ha un costo di 31 euro. Inoltre, sempre per chi la richiede successivamente, il canone per gli anni successivi varia in questo modo in base a quanto si è speso l’anno prima:

  • Fino a 5000 Euro: 31 euro
  • Da 5000 a 7000 Euro:15,50 euro
  • Oltre 7000 Euro: gratuito

La carta di credito può essere utilizzata sia su circuito Visa che Mastercard. Il limite massimo del credito è 1300 euro mensili.

Si tratta di una carta “ad opzione“: il debito può essere rimborsato sia “a saldo (charge)” che in modalità “rateale (revolving)”.

L’opzione a saldo consente di rimborsare in un’unica soluzione tutte le spese effettuate con la carta e gli eventuali costi e commissioni. L’opzione rateale consente di rimborsare a rate il debito e gli eventuali costi e commissioni, al tasso d’interesse pattuito.
In entrambi i casi l’addebito è mensile ed avviene con la data valuta prevista dal contratto. In ogni momento puoi trasformare la carta da saldo a rateale e viceversa in qualunque momento. E questo totalmente gratis.

La carta di credito consente di ottenere un credito per: effettuare prelievi di contante presso tutti gli sportelli A.T.M. recanti i marchi dei circuiti riportati sulla Carta e presso gli sportelli bancari abilitati, effettuare pagamenti di beni e/o servizi, mediante P.O.S. presso esercizi commerciali o
su siti Internet, convenzionati con i circuiti riportati sulla Carta, effettuare il pagamento dei pedaggi autostradali presso le barriere autostradali abilitate e contraddistinte dai marchi dei circuiti riportati sulla Carta. Infine per pagare utenze periodiche (come le bollette)

Per chi è adatto?

Quello proposto da Banca Sella è sicuramente un conto molto vantaggioso e conveniente per chi opera essenzialmente online.

L’abbiamo visto: le spese sono zero, mentre qualora si decida per esempio di effettuare un bonifico dallo sportello c’è un costo aggiuntivo non indifferente. Un conto per chi è più giovane sì, ma anche per chi è particolarmente “smanettone” e ben felice di gestire tutta l’operatività tramite PC e smartphone. Inoltre, scegliere di fare tutto online e accompagnare al conto una carta (di debito o credito) consente di risparmiare.

Si tratta in ogni caso di un conto corrente completo, pertanto adatto a un target molto ampio, compresi anche i liberi professionisti ma anche per i dipendenti. Nel loro caso, l’accredito dello stipendio a costo zero è sicuramente un plus.

Websella fa dunque per te se la maggior parte delle azioni le fai online e allora è un conto perfetto, non fa per te se invece hai bisogno di confrontarti spesso allo sportello, cosa che ovviamente puoi fare, ma che prevede appunto un costo.

Sconsigliato, dunque, a chi preferisce andare allo sportello o fare tutte le operazioni andando negli sportelli o presso gli ATM o ancora a chi non si fida di Internet. Il conto è sicuro, ma se la tua parola è essenzialmente questa, con un conto online forse hai poco feeling.

Come aprire il conto corrente WebSella

Per aprire il conto corrente di Banca Sella basta andare sul sito e seguire le indicazioni dell’apertura del conto. Ricordati di avere con te, già prima di aprire il conto: carta d’identità, codice fiscale, cellulare ed e-mail.

Ecco i principali passaggi:

  1. Vai sul sito di Banca Sella
  2. Scegli subito se intestare il conto a te e basta o a qualcun altro insieme a te
  3. Inserisci i tuoi dati personali
  4. Scegli come verificare la tua identità: se tramite bonifico, se tramite videocall o se di persona in banca
  5. Compila le autocertificazioni
  6. Firma il contratto in digitale
  7. Stampa la documentazione, completa di carta di identità e codice fiscale e spediscila a Banca Sella

Ci soffermiamo un attimo sulla verifica dell’identità: quanto alla prima si segue quello che è previsto dalla legge antiriciclaggio ossia la possibilità di fare un bonifico da un conto a te intestato al tuo nuovo conto.

Per chi volesse accelerare il tutto, è ovviamente consigliabile di fare tramite videocall. L’unico problema è che, in questo caso, è richiesto un account Skype cui ti chiamerà un operatore una volta finita la procedura di iscrizione.

Solo per chi non può né fare bonifico – perché non ha già un conto a se intestato – o non può connettersi via Skype è fattibile l’opzione di andare direttamente in Banca.

Ricorda: dovrai stampare tutto e spedirlo all’indirizzo riportato al termine della registrazione.

Da sapere: in alternativa, è possibile consegnare il tutto presso una qualsiasi succursale del Gruppo Banca Sella che provvederà essa stessa ad inoltrare i contratti.

La gestione del conto

L’imposta di bollo

Come abbiamo detto sopra, il conto corrente di BancaSella prevede il pagamento dell’imposta di bollo. Come da normativa vigente, questa corrisponde a 34,20 euro se il conto ha una giacenza superiore ai 5000 euro.

Domande frequenti

Quali sono i tempi di apertura del conto Webank?

Una volta spedito il contratto, la Banca fa presente che “riceverai a casa tramite posta i codici di accesso pochi giorni dopo che avrai inviato la documentazione”.

Il conto corrente di Banca Sella è sicuro?

Diremmo proprio di sì visto che si tratta di un gruppo solido che offre garanzie piuttosto solide sui depositi, alle quali devono poi essere aggiunte alcune garanzie ulteriori offerte dal Fondo Interbancario di Tutela.

Fondo che, come sai, offre garanzia a tutti quelli che sono possessori di un conto corrente o di un conto deposito e come tale offre copertura e rimborso dei depositi fino ad un massimo di 100.000 euro per conto in caso di Bail-in.

Se poi volessi  gestire tramite Banca Sella somme superiori a questa, sappi che il  CET1 Ratio della banca è più che indicativo di una situazione solida. Infatti è del 14,48% come spiega la Banca stessa sul sito facendo notare che quello richiesto dalla normativa è del 6,627%.

Cosa è questo valore? Rappresenta il rapporto in termini percentuali tra il patrimonio della banca e l’insieme delle attività, ponderato per il rischio.

La solidità è poi confermata dalla fiducia degli oltre 3.000 nuovi azionisti che hanno creduto nella storia e nella strategia della Banca e nel 2015 hanno sottoscritto l’aumento di capitale.

Il conto WebSella conviene?

Sì, a grandi linee e soprattutto per chi opera online, diversamente non è un conto molto economico. Ha un buon servizio di Internet Banking, un’ottima app e ha tutte le funzionalità che sono richieste in tal senso e dalla sua il canone zero, sia per la gestione che per le carte. Sempre che vengano richiesta al momento dell’apertura.

Come chiudere il conto?

Puoi eseguire la chiusura del rapporto di conto corrente in una qualsiasi delle succursali Banca Sella. Se non puoi recarti fisicamente, puoi fare la richiesta inviando una raccomandata con ricevuta di ritorno che dovrà contenere:

  • indicazione corretta degli intestatari di conto corrente
  • le coordinate bancarie presso cui inviare il saldo residuo al termine del conteggio degli interessi
  • la carte di pagamento tagliate lungo la banda magnetica
  • le firme degli intestatari di conto corrente.

Se vuoi sapere a che punto è la tua pratica, ti basta andare in filiale o chiamare il numero che vedrai sotto.

La nostra opinione

La Banca ha 150 anni, è nata a Biella che prima non era neanche una provincia, ma è cresciuta molto offrendo, per quanto riguarda WebSella un conto di tutto rispetto. L’ideale per chi opera online. Un conto completo e zero spese, con la possibilità di scegliere anche, al momento dell’apertura, se avere carta di debito e carta di credito.

Come abbiamo visto, non è proprio convenientissimo per quanto riguarda i prelievi negli sportelli delle altre banche.

Ha dalla sua la possibilità di associare un conto deposito vincolato appositamente dedicato ai possessori del conto corrente di Banca Sella. Anche in questo caso l’apertura può avvenire completamente online in maniera gratuita.

Le opinioni contrastanti invece riguardano un aspetto tutt’altro che trascurabile: i tempi di apertura del conto che per alcuni sarebbero un po’ lunghi. C’è chi si lamenta di avere inviato i documenti più volte senza avere risposta.

Di contro c’è da dire che le opinioni positive invece riguardano l’operatività online e anche l’assistenza, molto presente.

Complessivamente, restando al mondo online, possiamo dire che si tratta di un buon prodotto, da prendere in considerazione se si cerca un conto da gestire essenzialmente su Internet.

Punti forti e punti deboli

PRO ↗️
  • Conto zero spese
  • Carta di debito gratis se attivata con il conto
  • Carta di credito gratis se attivata con il conto
CONTRO ↘️
  • Imposta di bollo a carico del cliente
  • Spedizione contratto a seguito apertura
  • Ritardi nell’apertura conto

Il nostro voto

Convenienza80%
Sicurezza90%
Servizi90%
Conto corrente WebSella
Vai al Sito »

Contatti

sito web: https://www.sella.it

Assistenza clienti: via telefono e via chat, presente sul sito dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 17,30

telefono: contattare l’800.142.142, gratis se si chiama da fisso dall’Italia oppure +39-015.2434617 se si chiama da cellulare oppure dall’estero, dalle 8 alle 21,  dal lunedì al venerdì

Foglio informativo

scarica fileScarica Foglio Informativo 

💰 Conto corrente N°1 – 2019

Conto Yellow CheBanca
Vai al Sito »