CheScelta
chebanca vs widiba
Home » Conti correnti » "Versus" Conti Correnti » CheBanca vs Widiba

CheBanca vs Widiba

Sei alla ricerca di una banca digitale e di un conto che faccia davvero al caso tuo? E sei indeciso tra CheBanca e Widiba? Allora sei nel posto giusto perché in questo nostro confronto tra i conti correnti analizzeremo le caratteristiche delle due banche e dei conti da loro proposti.

Il paragone è dunque tra CheBanca del gruppo Mediobanca e Widiba che, come probabilmente saprai, fa parte del gruppo Monte dei Paschi di Siena, è nata nel 2013 e ha una rete di più di 600 Consulenti finanziari presenti su tutto il territorio.

Analizzeremo, in particolare, i costi fissi e variabili, le carte di pagamento offerte, i tempi di apertura e tutto quello che ti può consentire di scegliere tra CheBanca o Widiba.

Innanzitutto, a onor del vero, ti possiamo dire che i conti che prenderemo in considerazione saranno 3: 2 quelli offerti da CheBanca, il Digital e lo Yellow mentre quello proposto da Widiba è uno solo.

Iniziamo con il dire che le due banche hanno delle caratteristiche in comune: con i conti online proposti permettono di fare qualsiasi operazione semplicemente avendo un device a portata di mano e una connessione a Internet nonché di aprire il conto in pochi minuti e tramite procedure piuttosto snelle ( e zero costi di apertura. Hanno entrambi delle app compatibili sia con iOS che Android.

Vediamo tutte le caratteristiche più nello specifico.

CheBanca vs Widiba in sintesi

Sia che CheBanca che Widiba, come ti dicevamo sopra, danno la possibilità di avere conti correnti online a costi ridotti. E se non c’è nessun costo per quanto riguarda l’apertura, le differenze invece si riscontrano per il canone, ossia quella spesa fissa mensile o annuale che è legata al conto.

Nel caso di CheBanca i due conti, il Digital e lo Yellow, richiedono un canone, non a costo zero, ma a costi piuttosto contenuti.

La situazione è invece diversa per Widiba che offre il conto a costo zero, sia nell’apertura che per il canone. Tutti e 3 i conti offrono una carta di debito internazionale e una carta di credito su richiesta.

Tornando alle caratteristiche in comune, entrambe le banche consentono operazioni illimitate online ma per nessuna delle 2 banche è possibile azzerare l’imposta di bollo, prevista per legge e che per un certo periodo CheBanca ha “offerto” al proprio cliente.

Quanto alle differenze, c’è da dire che CheBanca con il conto Yellow offre, insieme all’apertura del conto, un Dossier titoli così come fa anche Widiba. Manca, invece, per il conto Digital.

Andiamo adesso nel dettaglio dei conti per capire qual è quello più conveniente e che fa al caso tuo.

CheBanca vs Widiba: i costi

 
Conto Digital CheBanca
Conto Yellow CheBanca
Conto Widiba
Canone
Canone

1 euro/mese

36 all’anno

0 euro

Bollo
Bollo

34,20 se > 5mila euro

34,20 se > 5mila euro

34,20 se > 5mila euro

Prelievi ATM
Prelievi ATM

gratis Italia ed estero

gratis Italia ed estero

gratis se superiori a 100 €, altrimenti 1 €

Bonifici
Bonifici

0 € online/2,50 € allo sportello

0 € online e allo sportello

gratis online e sportello

 

Lo abbiamo accennato ma qui entriamo ancora più nello specifico: uno dei costi fissi è il canone. Da questo punto di vista, il conto più vantaggioso è sicuramente Widiba che lo offre a costo zero per i primi 12 mesi e per sempre per chi si accredita lo stipendio.

Invece, con CheBanca, il conto più conveniente per il canone è il Digital con un costo di 1 € al mese (ossia 12 € all’anno). Per quanto riguarda, invece, il conto Yellow la spesa è di 36 € all’anno, ma fino al 31 dicembre 2020 è possibile azzerarlo accreditando almeno 3 stipendi/pensione, ricevendo almeno 3 bonifici in entrata da 800 euro, domiciliando 2 utenze, purché tutto questo avvenga insieme e sia rilevabile negli ultimi 3 mesi dell’anno.

Quello che abbiamo appena detto riguarda i costi fissi, vediamo invece come si comportano le 2 banche in questione per i costi variabili: con CheBanca, i prelievi in Italia e all’estero (UE) sono gratuiti così come i prelievi nelle altre banche. Con Widiba la situazione è leggermente diversa: i prelievi sono a costo zero se superiori a 100 euro altrimenti costano un euro, il costo poi aumenta se il prelievo si fa nell’area extra UE (2 euro se si superano i 100).

Vediamo, invece, com’è la situazione per quanto riguarda i bonifici.

Anche in questo caso bisogna fare le dovute differenze. CheBanca prevede con il conto Digital un costo di 0 € con opzione “assistenza in filiale”, 3 € senza opzione “assistenza in filiale”. Quanto al conto Yellow, i bonifici allo sportello hanno costo zero. Widiba “supera” CheBanca o meglio il conto Digital per quanto riguarda i bonifici allo sportello che sono a costo zero così come lo sono quelli online.

Vediamo com’è invece la situazione per quanto riguarda le carte di pagamento.

CheBanca vs Widiba: le carte di pagamento

 
Conto Digital CheBanca
Conto Yellow CheBanca
Conto Widiba
Carta di debito inclusa
Carta di debito inclusa
Canone carta di debito
Canone carta di debito

0 €

0 €

0 €

Circuito carta di debito
Circuito carta di debito

Maestro

Maestro

Maestro

Carta di credito su richiesta
Carta di credito su richiesta
Canone carta di credito
Canone carta di credito

24 € azzerabili

24 €

a partire da 5 euro a trimestre

Circuito carta di credito
Circuito carta di credito

Mastercard

Mastercard

Mastercard/Visa

 

Tutti e 3 i conti, come accennavamo all’inizio dell’articolo, offrono entrambi i tipi di carte e quanto a quella di debito si tratta di una carta internazionale che viene data al momento dell’apertura. Il circuito, per tutti e 3 i conti che stiamo analizzando, è il Maestro.

La carta di debito che viene inclusa nel conto da CheBanca, sia per il Digital che per lo Yellow, oltre ad avere il canone a costo zero, non prevede commissioni su sportelli Bancomat della stessa banca né per le altre, idem per i Paesi UE ed extra UE.

Quanto a Widiba, la situazione è un po’ diversa: il costo è zero, ma la differenza si gioca sulle commissioni. Si tratta di un euro a prelievo su ATM di qualsiasi banca se l’importo è inferiore a 100 euro, il prelievo è invece a costo zero per cifre superiori. La stessa modalità è prevista anche per le banche extra UE solo che in questo caso per importi sotto i 100 euro si paga la commissione di 2 euro.

La carta di credito offerta da CheBanca (circuito Mastercard), per entrambi i conti, ha canone zero, ma solo in caso di operazioni effettuate con la carta per almeno 5.000 annui, altrimenti costa 24 € all’anno.

Quanto a Widiba, la carta di credito, che è sia MasterCard che Visa, ha un costo variabile: da 5 euro a trimestre fino a 12,50 euro, dipende dal tipo di carta.

Widiba per le carte ha poi una particolarità in più: permette di personalizzare gli stili pertanto potrai scegliere il modello e i colori che più ti rispecchiano.

Perché scegliere Widiba

Oltre a quanto detto sui costi e oltre al fatto che è una banca che offre un conto dalle spese piuttosto contenute – vedi il canone – Widiba ha tantissimi vantaggi che la rendono una banca un po’ diversa dalle altre. A partire dal suo sito online: è una delle poche banche che ha un “Google” dentro. Cosa significa? Che mette a disposizione dei suoi clienti un motore di ricerca molto efficace che permette di trovare facilmente tutte le informazioni di cui si ha bisogno oltre ad accedere subito all’operazione che si vuole fare.

Inoltre Widiba ha Widdy, un assistente personale cui si possono fare domande e che permette anche di prenotare online gli appuntamenti telefonici. Indubbiamente è una banca dall’ottimo home banking. Offre poi la firma digitale e la PEC per tutta la durata del conto.

Altro aspetto da considerare, se per il tuo conto hai bisogno di una carta di credito, è che Widiba ne propone 3 diverse tipologie che vengono incontro a diversi tipi di clienti, a partire dai costi. Inoltre Widiba include nel conto un Deposito titoli.

Perché scegliere CheBanca

CheBanca ha dalla sua che offre sicuramente 2 conti correnti molto convenienti, economici e con poche spese e con il conto Yellow propone un Dossiere titoli gratuito, strumento fondamentale per chi vuole detenere e gestire prodotti finanziari, quasi fosse una sorta di paniere in cui confluiscono i titoli acquistati, di natura cartacea o dematerializzati. Tra i vari prodotti finanziari: azioni, obbligazioni, covered warrant, titoli di Stato e quote di fondi comuni di investimento. Da questo punto di vista il conto Yellow e quello proposto da Widiba non divergono molto.

Inoltre, può essere determinante nella scelta anche il fatto che con il conto Yellow non si paghi l’assistenza in filiale.

Quanto al conto Digital, è sicuramente il conto perfetto per chi ama, come si può intuire, fare tutto in modo digitale quindi adatto per i più giovani. Le spese del conto Digital sonopiuttosto contenute, con il canale mensile pari a un euro – 12 euro all’anno – e lo sono anche per quanto riguarda i prelievi in tutti i Bancomat, anche all’estero, sono infatti gratuiti. Ideale, dunque, per chi viaggia molto.

Conto Digital CheBanca
Vai al Sito »
Conto Yellow CheBanca
Vai al Sito »

In questo confronto CheBanca vs Widiba, abbiamo provato a descriverti le caratteristiche principali e far capire su cosa puoi orientare la tua scelta in base alle esigenze. Se, per esempio, quella del canone è una spesa importante potresti optare per Widiba che di contro non è il conto ideale per chi fa continuamente microprelievi visto che c’è un costo di commissione.

Non vogliamo forzarti sicuramente nella scelta, ma farti vedere lati positivi e negativi di entrambi i conti che però appunto variano a seconda delle tue esigenze.

Pertanto, prima di decidere che conto aprire, ti consigliamo di guardare bene ogni aspetto e come ogni conto risponde a quello che stai cercando.

Hai bisogno di ulteriori dettagli? Vuoi andare ancora più a fondo su ogni conto? O ancora, vedere i fogli informativi, le promo in corso e altro? Allora ti consigliamo di consultare le nostre recensioni complete:

Hai bisogno di avere informazioni su altre banche e altri conti? Consulta le nostre recensioni sui conti correnti.

 

Cerchi i Migliori Conti 2020?
SCOPRI IL N 1° CLASSIFICA

🥇 Miglior Conto 2020

✔️ Canone e bollo Gratis!
✔️ Gestione da smartphone
✔️ Carta di debito gratis
✔️ Prelievi gratis

Clicca qui per la classifica completa!