assicurazione autocarro oltre 35 quintali
Home » Assicurazioni autocarri » Capire le polizze autocarro » Assicurazione autocarro oltre i 35 quintali

Assicurazione autocarro oltre i 35 quintali

Quando parliamo di autocarri sopra i 35 quintali ci riferiamo generalmente ai camion di medie e grandi dimensioni. La categoria comprende sia i camioncini sia i veicoli che superano i 50 quintali. L’assicurazione autocarro oltre 35 quintali si differenzia da quella per gli autocarri leggeri essenzialmente perché la maggior parte dei mezzi in questione viene utilizzata per fini esclusivamente professionali.

Come funziona l’assicurazione per autocarro oltre i 35 quintali

Nella categoria degli autocarri oltre i 35 quintali rientrano tutti quei mezzi che superano questa soglia con massa a pieno carico. Si tratta di una differenza sostanziale con gli autocarri leggeri, per i quali il calcolo viene effettuato con massa a vuoto.

Considerare la massa dell’autocarro è fondamentale perché, trattandosi di mezzi di grandi dimensioni adibiti quasi esclusivamente al trasporto merci, il rischio viene calcolato anche in base al carico presente sul veicolo.

Oltre ai camion con autonomia di trasporto, all’interno di questa categoria possiamo trovare i mezzi con rimorchio chiuso o scoperto, gli autocarri furgonati e i mezzi speciali.

Le compagnie offrono anche un prodotto assicurativo specifico per gli autocarri oltre i 50 quintali, pensato per la copertura dei rischi professionali legati all’uso dei camion.

Nella maggior parte dei casi le polizze che si sottoscrivono per gli autocarri con massa oltre i 35 quintali tengono conto di esigenze individuali anche molto specifiche. Quando ti trovi a dover valutare quale assicurazione stipulare ti consigliamo di confrontare più preventivi, in modo da trovare quello che più si adatta alle tue necessità lavorative.

Calcola il tuo preventivo online

Polizza Autocarro
Caratteristiche
Voto - Vantaggi
Preventivo Genertel
Facile da personalizzare
Genertel autocarri
Scarica scheda di sintesi
  • Tipologia: Polizza auto online
  • Rateizzabile: SI
  • Sospendibile: SI
  • Temporanea: NO
  • A consumo: NO
Furgone sostitutivo e autista

Gestibile tramite app mobile

Sospendibile e rateizzabile

Quale assicurazione per autocarri oltre i 35 quintale scegliere

Indipendentemente dal tipo di polizza che andrai a stipulare, tutte le assicurazioni per questi mezzi prevedono delle limitazioni legate all’uso professionale del mezzo.

Le limitazioni all’uso degli autocarri a scopo professionale

In linea generale tutte le assicurazioni per autocarri usati per motivi professionali presentano diverse limitazioni riguardanti:

  • orari e giorni in cui è consentito circolare. Se stipuli un’assicurazione di questo tipo non potrai utilizzare il mezzo nelle ore e nei giorni estranei al tuo orario lavorativo. Soprattutto per i mezzi più pesanti questi limiti vengono anche imposti per legge, per cui in caso di circolazione oltre alla mancata copertura assicurativa potresti incorrere in sanzioni amministrative.
  • Regole per il trasporto di persone non autorizzate. Gli unici passeggeri trasportabili sono coloro addetti al carico/scarico merci ed eventualmente il personale che deve svolgere una determinata attività.
  • Limiti nel numero di sinistri coperti dalla polizza. La maggior parte delle polizze include una copertura per un massimo di tre incidenti l’anno. Oltre questa soglia si dovrà versare un premio aggiuntivo.
  • Regole per l’attribuzione della classe di merito. Così come per tutte le assicurazioni per autocarri, è il mezzo ad essere coperto e non il conducente. Di conseguenza la classe di merito viene attribuita all’autocarro. Al momento della stipula di un nuovo contratto si partirà dalla 14° classe e si potrà migliorare di anno in anno se non si causano incidenti. Attribuire la classe al mezzo e non al guidatore permette di affidare l’autocarro a diverse persone senza che si siano problemi.

La copertura temporale

È possibile stipulare contratti a tempo in base alla frequenza di utilizzo del mezzo. Considera se il tuo lavoro è stagionale oppure se viene effettuato solo per una porzione dell’anno. Le possibilità tra cui scegliere sono tante, vi sono anche compagnie che propongono polizze mensili e persino giornaliere.

La franchigia

Nel contratto di assicurazione, se si provoca un incidente, anche di piccola entità, si subisce l’aumento del premio a fine anno.

Le polizza con franchigia ti permettono di evitare l’aumento del premio in caso di incidenti lievi. In questo tipi di polizza, infatti, rimane a carico dell’assicurato il rimborso di una quota del danno. Questa soluzione è ideale per risparmiare sull’assicurazione ed è consigliabile se si valuta un basso rischio di causare incidenti.

Le coperture aggiuntive

Se usi spesso un autocarro per la tua attività lavorativa puoi decidere di aumentare la tua sicurezza alla guida aggiungendo all’assicurazione la clausola che tutela gli infortuni del conducente. Anche l’assistenza stradale potrà esserti utile, così come una speciale copertura per ciò che viene trasportato, specialmente se si tratta di merci di valore o se ti occupi di trasporto merci per conto terzi.

Nel calcolo del premio assicurativo si terrà conto sia delle caratteristiche dell’autocarro sia delle coperture aggiuntive scelte. Confronta più proposte di preventivo online per trovare la polizza più conveniente per assicurare il tuo autocarro oltre i 35 quintali.


Polizza autocarro / furgone?
SCOPRI LA N°1

Miglior polizza autocarri 2021

✔️ Personalizzabile
✔️ Sospendeibile e rateizzabile
✔️ Preventivo gratuito