assicurazione autocarro mensile
Home » Assicurazioni autocarri » Capire le polizze autocarro » Assicurazione autocarro mensile

Assicurazione autocarro mensile

Chi ha bisogno di una polizza temporanea può attivare un’assicurazione autocarro mensile e circolare con il proprio mezzo per massimo 30 giorni. Questa soluzione presenta diversi vantaggi ed è ideale per chi, per motivi personali o professionali, deve usare un autocarro o un furgone solo per poche settimane all’anno.

Le caratteristiche di un’assicurazione autocarro mensile

L’assicurazione autocarro mensile è una normale polizza assicurativa che si distingue dalle altre per la sua durata, che è di un mese.

Si può attivare la polizza per assicurare un furgone o un autocarro e si può comporre, a seconda delle proprie necessità, affiancando alla copertura RC una o più coperture aggiuntive.

Se l’offerta della compagnia assicurativa lo prevede, l’assicurato può scegliere la formula di guida che preferisce e le varie opzioni per personalizzare la copertura.

L’assicurazione per autocarro mensile è una valida alternativa all’assicurazione sospendibile, ma la sua effettiva convenienza deve essere valutata caso per caso.

Le migliori polizze autocarro sospendibili

Polizza Autocarro
Caratteristiche
Voto - Vantaggi
Preventivo Genertel
Facile da personalizzare
Genertel autocarri
Scarica scheda di sintesi
  • Tipologia: Polizza auto online
  • Rateizzabile: SI
  • Sospendibile: SI
  • Temporanea: NO
  • A consumo: NO
Furgone sostitutivo e autista

Gestibile tramite app mobile

Sospendibile e rateizzabile

Quali sono i vantaggi di un’assicurazione mensile per il furgone?

L’assicurazione per furgone o per autocarro di durata mensile è indicata per chi ha bisogno di usare il mezzo per un periodo limitato di tempo durante l’anno. Per esempio, può essere utile:

  • per i privati che hanno bisogno di un furgone da usare per un trasloco;
  • per le persone che vogliono usare un furgone per muoversi e trasportare dei bagagli ingombranti per un periodo di vacanza;
  • per le aziende o i professionisti che hanno bisogno di un mezzo specifico per delle esigenze speciali di trasporto.

Un’assicurazione per furgone mensile è certamente più economica rispetto a un’assicurazione annuale. Non bisogna pensare però che il premio sarà un dodicesimo rispetto a quello annuale.

Anche se la copertura è limitata a un solo mese, la durata della polizza non è l’unico fattore che di cui le compagnie assicurative tengono conto quando determinano l’importo del premio della polizza. Nel calcolo del premio c’è sempre una quota fissa che copre parte del rischio che la compagnia si assume.

La polizza mensile è sicuramente conveniente per chi è certo di usare il mezzo soltanto per un massimo di 30 giorni. Alla scadenza della polizza la copertura assicurativa termina e il mezzo non potrà più circolare fino a quando non verrà attivata una nuova polizza assicurativa.

Dopo aver attivato una polizza di durata mensile per il proprio furgone o l’autocarro si potrà attivare una qualsiasi copertura assicurativa. In base alle necessità di utilizzo del mezzo sarà possibile sottoscrivere un’assicurazione autocarro annuale oppure un’assicurazione temporanea, come ad esempio un’assicurazione autocarro semestrale.

Oltre ad essere una soluzione economica, quindi, la polizza furgone mensile risulta conveniente anche perché permette di avere una copertura assicurativa che corrisponde al periodo di uso effettivo del mezzo.

Come risparmiare sull’assicurazione mensile per l’autocarro

Chi sceglie un’assicurazione mensile per l’autocarro o il furgone paga naturalmente un premio inferiore rispetto a chi sceglie un’assicurazione annuale. Quando si sta valutando quale polizza scegliere ci sono alcuni aspetti da considerare per riuscire a massimizzare il risparmio.

Innanzitutto è sempre consigliabile confrontare più preventivi. Mettendo a confronto le proposte di più compagnie si può individuare la polizza più conveniente, quella che garantisce la migliore copertura alle migliori condizioni.

Chi vuole spendere meno per l’assicurazione ed è disposto ad assumersi una dose di rischio maggiore può scegliere una polizza autocarro con franchigia. In questo tipo di polizza in caso di incidente la compagnia assicurativa non rimborsa l’intero importo dei danni causati, ma solo una parte. La restante parte dell’indennizzo è a carico dell’assicurato.

Un’altra opzione per risparmiare sul premio è attivare un’assicurazione autocarro mensile soltanto con le coperture di base. Non aggiungendo le coperture opzionali si tiene basso il premio, ma si corre qualche rischio in più. Se il furgone o l’autocarro sono nuovi e il rischio di incidenti è minimo si può considerare questa eventualità, mentre se il mezzo è a rischio guasti oppure se nel mese di utilizzo si prevede di fare numerosi spostamenti, anche su strade molto trafficate, è sconsigliabile.


Polizza autocarro / furgone?
SCOPRI LA N°1

Miglior polizza autocarri 2021

✔️ Personalizzabile
✔️ Sospendeibile e rateizzabile
✔️ Preventivo gratuito