CheScelta
costo assicurazione auto d epoca
Home » Assicurazioni auto » Tipologie assicurazioni auto » Costo assicurazione auto d’epoca

Costo assicurazione auto d’epoca

Vota questo articolo

Chi ha in garage un’auto d’epoca o storica può risparmiare parecchio sull’RCA. Le compagnie offrono infatti delle polizze speciali destinate alle auto che hanno più di 20 anni, con un risparmio che arriva fino al 70%. 

Ma come si calcola il costo dell’assicurazione per un’auto d’epoca e a quanto ammonta la polizza annuale?

Di seguito puoi richiedere subito i preventivi gratuitamente e senza impegno. In alternativa, se vuoi approfondire l'argomento, prosegui con la lettura.

Calcolo preventivi per polizze auto d'epoca

Genertel offre prezzi agevolati per i mezzi d’epoca. La tariffa agevolata è concessa unicamente ai mezzi iscritti al registro ASI o FMI e con certificato di storicità valido.

Polizza Auto
Caratteristiche
Voto / Vantaggi
Preventivo Gratis
Polizza Online N°1
Assicurazione auto Genertel
Scarica scheda di sintesi
  • Tipologia: Polizza auto online
  • Rateizzabile: SI
  • Sospendibile: SI
  • Temporanea: NO
  • A consumo: NO
Soccorso stradale h24, Assistenza sinistri all inclusive

App Mobile

Soluzioni telematiche: Quality driver e Godifferent

Costo assicurazione auto d’epoca: quali parametri incidono sul prezzo?

Per stabilire il costo dell’assicurazione di un’auto d’epoca le compagnie considerano vari elementi:

  • le caratteristiche dell’assicurato; sono in particolare l’età e gli anni di guida a influenzare il costo della polizza;
  • le caratteristiche dell’auto.

Le caratteristiche dell’auto sono importanti perché aiutano l’assicurazione a stimare il rischio di incidente. Trattandosi di auto che hanno più di 20 anni, aumenta il rischio di andare incontro a guasti o a problemi tecnici che possono causare scontri.

Da un lato, quindi, il rischio di dover risarcire danni a cose e persone è più alto rispetto a quello di un’auto normale, dall’altro lato, le macchine d’epoca circolano per periodi di tempo limitati.

Come specifica l’articolo 60 del Codice della Strada, le auto d’epoca sono veicoli cancellati dal PRA e che quindi non possono circolare liberamente. Lo stesso articolo specifica le occasioni in cui possono essere messi in strada:

la loro circolazione può essere consentita soltanto in occasione di apposite manifestazioni o raduni autorizzati, limitatamente all’ambito della località e degli itinerari di svolgimento delle manifestazioni o raduni.

Considerati tutti questi elementi, le compagnie hanno creato delle polizze per le auto d’epoca, più economiche delle polizze RCA standard e pensate per offrire una copertura specifica per questo tipo di auto.

Quanto costa mediamente l’assicurazione per un’auto d’epoca

Ma quanto costa l’assicurazione per un’auto d’epoca? Non è possibile dare una risposta obiettiva, perché le condizioni di assicurazione e i premi cambiano a seconda delle compagnie e delle coperture inserite nel contratto.

In linea di massima, le assicurazioni per auto d’epoca hanno prezzi più bassi del 50-70% rispetto alle polizze RCA annuali.

Chi ha un’auto d’epoca può quindi risparmiare sull’assicurazione. E chi ha più di un’auto d’epoca può risparmiare ancora di più. Molte compagnie offrono polizze per auto d’epoca con la formula garage. Significa che la prima auto viene assicurata pagando il premio pattuito e per le auto aggiuntive l’assicurazione costa solo una frazione del premio.




🚘 Polizza Auto N°1 – 2019

Assicurazione auto Genertel
Calcola Gratis »

Clicca qui per la classifica completa!

Le migliori polizze 2019?

Cerchi le Migliori Polizze Auto?
SCOPRI LA N°1 CLASSIFICA