CheScelta
conto corrente istantaneo
Home » Conti correnti » Capire i conti correnti » Aprire un conto corrente istantaneo

Aprire un conto corrente istantaneo

Quando si decide di aprire un nuovo conto corrente, i tempi di apertura possono essere più o meno lunghi, soprattutto per quanto riguarda le banche tradizionali.

Tuttavia, in molti aprono un conto quando ne hanno l’esigenza, e le tempistiche di apertura possono rallentare e creare situazioni spiacevoli, come nel caso dell’accredito dello stipendio.

Si stima che, nel caso di alcuni conti correnti tradizionali, le tempistiche per l’apertura e attivazione del conto corrente possono raggiungere anche le due settimane.

C’è, però, da dire che non tutte le banche richiedono lunghi tempi di attesa per l’apertura del conto. Parliamo, soprattutto, dei conti correnti online che, non solo presentano una procedura di attivazione breve tramite smartphone, ma offrono anche dei costi molto ridotti.

Sono proprio questi due fattori a caratterizzare i conti online:

  1. velocità
  2. canone gratuito.

Infatti, alcuni conti correnti online richiedono appena mezz’ora per l’apertura. Questo perché i tempi di verifica sono notevolmente ridotti rispetto a quelli previsti nelle banche tradizionali.

Quindi, possiamo dire che per conto corrente istantaneo si intende quella tipologia di conto online (solitamente per smartphone) che richiede tempi brevi per l’apertura e l’effettiva attivazione.

In questo articolo vedremo nel dettaglio quali sono le effettive tempistiche necessarie per aprire un conto corrente, i vantaggi dell’apertura veloce del conto, i fattori da prendere in considerazione per trovare il miglior prodotto e tutte le procedure e i documenti necessari per l’apertura del conto.

Ma vediamo, adesso, quali sono alcuni dei conti correnti più veloci da aprire.

I conti correnti più veloci da aprire

Ecco una lista dei migliori conti online attivabili in pochi minuti direttamente da smartphone o PC.

Conto corrente
Caratteristiche
Voto - Vantaggi
Apri il conto
100% mobile
Conto N26
Scarica scheda di sintesi
  • Canone: Gratis
  • Bollo: Gratis Sempre
  • Prelievi ATM: 0€
  • Bonifici: 0€
  • Carta di debito: 0€
  • Interessi attivi: 0%
Prelievi gratis anche all'estero (in euro)
PROMO LAMPO

Promo: 15€ se Inviti Amico

Richiedi in 8 minuti (gratis)

CANONE GRATIS!

Vai al Sito »
15€ se Inviti Amico
Recensione
Anche per minori
Carta conto Tinaba
Scarica scheda di sintesi
  • Prepagata: Gratuita
  • Canone: Gratis
  • Circuito: Mastercard
  • Limite Ricarica: Illimitato
  • Limite Prelievo: 250€ / giorno
Invita un amico, ricevi 10 euro
PROMO LAMPO

Promo: 10€ in regalo

Zero costi di emissione

CANONE GRATIS!

Vai al Sito »
Codice Promo: TINABA10
Recensione
Economica e Moderna
Carta Conto Hype Next (ex Plus)
Scarica scheda di sintesi
  • Prepagata: Con IBAN
  • Canone: 2,90 €/mese
  • Circuito: Mastercard
  • Limite Ricarica: 50000€
  • Limite Spesa: Saldo della carta
  • Limite Prelievo: 1000€ / giorno
Prelievi gratis in euro
PROMO LAMPO

Promo: Bonus di Benvenuto

Cashback sugli acquisti

Servizi esclusivi

Ricarichi gratis

Vai al Sito »
Codice Promo: AMAZON20
Recensione

Le tempistiche di un conto corrente istantaneo

L’apertura di un conto corrente tradizionale presenta tempistiche piuttosto lunghe, che possono andare da una settimana e arrivare anche a superare i 20 giorni.

Ciò è dovuto al fatto che la banca deve preparare la documentazione ed effettuare le dovute verifiche sul richiedente. Infatti, gli istituti bancari verificano, non solo la validità dei documenti del futuro correntista, ma anche la condotta. Viene, quindi, verificato se il privato è incorso a fallimenti o se è un cattivo pagatore.

I tempi poi si dilatano nel caso di richiesta di fido e di carta di credito. In questi casi, infatti, le banche sono tenute a verificare l’effettiva stabilità economica del cliente.

Invece, nel caso di alcuni conti correnti online, il tempo necessario per la registrazione è di circa mezz’ora mentre l’attivazione vera e  propria può concludersi entro qualche ora o, al massimo, in un paio di giorni lavorativi.

Ciò che rende l’apertura del conto online particolarmente veloce è proprio il fatto che si tratta, in genere, di una procedura al 100% digitale. Infatti, la completa automatizzazione dell’iter di identificazione riduce notevolmente le tempistiche per l’apertura del rapporto.

I vantaggi del conto corrente istantaneo

Il motivo principale che può spingere all’apertura di un conto corrente istantaneo è l’urgenza. Tuttavia, ciò non significa che questi prodotti manchino di convenienza e di qualità.

Infatti, i conti correnti online sono, a livello qualitativo, al pari di quelli tradizionali. Tuttavia, richiedono minori costi e tempi di apertura del conto più ridotti. Questo perché avviene il tutto attraverso canali telematici efficienti.

I vantaggi di un conto corrente istantaneo, quindi, sono:

  1. Velocità
  2. Costi ridotti o canone zero
  3. Ottime funzionalità
  4. Alta qualità
  5. Comodità
  6. Sicurezza

I costi di un conto corrente istantaneo spesso sono molto contenuti, se non del tutto assenti. Infatti, i costi fissi, come il canone, generalmente è gratuito o azzerabile. Stesso discorso vale per i costi variabili, come le commissioni su bonifici in uscita o sui prelievi presso gli ATM. Questo perché, almeno nel caso del conto corrente online, i costi di gestione sono minori rispetto ad un istituto bancario tradizionale.

Il quinto vantaggio, la comodità, è da intendersi, non solo nell’utilizzo tramite app o home banking, ma anche al momento dell’apertura. Questo perché è semplice e veloce, e del tutto digitale.

Anche il fattore sicurezza è determinante, e i conti correnti online sono prodotti molto affidabili. Infatti, i sistemi di sicurezza sono sempre più avanzati, proprio per scongiurare i tentativi di frode e per prevenire i movimenti sospetti.

Apertura del conto corrente veloce: la procedura

Per aprire un conto corrente veloce online bisogna semplicemente seguire una procedura del tutto digitale. È sufficiente, perciò, uno smartphone e una connessione ad internet.

I documenti necessari da presentare al momento dell’apertura del conto sono:

  • Carta d’identità o passaporto in corso di validità
  • Codice fiscale o tessera sanitaria in corso di validità

Questi andranno allegati oppure fotografati.

Alcune banche prevedono, al momento dell’apertura, di seguire la procedura non sul sito web ufficiale, ma sull’app.

I passaggi per l’apertura

I passaggi previsti, in genere, sono:

  1. Scaricare l’app della banca
  2. Compilare il form con i dati anagrafici
  3. Allegare i documenti
  4. Verifica dell’identità tramite codici inviati in real time (tramite email o sms)
  5. Ricevere dalla banca i codici d’accesso, l’iban e una copia del contratto via email, se previsto
  6. Ricevere successivamente le carte e la copia del contratto firmato, ove previsto

In alcuni casi, invece, la procedura può avvenire sul sito web della banca, e i passaggi sono similari a quelli previsti sull’app.

Alcune banche, inoltre, prevedono una breve videochiamata per la conferma dell’identità, che dura meno di dieci minuti. Invece, in altri casi per l’identificazione è sufficiente la ricezione sul nuovo conto di un bonifico da un altro conto intestato alla medesima persona.

Infine, la ricezione della carta di debito, se prevista nel piano, richiede qualche giorno. Tuttavia, il conto può essere già aperto e funzionante.

 

Miglior Conto 2020

✔️ Canone e bollo Gratis!
✔️ Gestione da smartphone
✔️ Carta di debito gratis
✔️ Prelievi gratis

Clicca qui per la classifica completa!