CheScelta
come ricaricare una carta prepagata
Home » Carte prepagate » Approfondimenti sulle carte prepagate » Come ricaricare una carta prepagata

Come ricaricare una carta prepagata

In questa guida puoi scoprire come ricaricare una carta prepagata. Ti spiegheremo tutti i metodi possibili, dai contati ai bonifici bancari, passando per bancomat e trasferimento fondi, con una nota sui costi applicati alle ricariche.

Come ricaricare una carta prepagata: le 5 possibilità

Le carte prepagate, ad eccezione delle carte usa e getta, possono essere ricaricate con diverse modalità. La possibilità o meno di utilizzare uno dei metodi che segue dipende dalle caratteristiche specifiche della carta e dalla banca emittente; per questo non tutti i metodi potrebbero essere disponibili per ogni carta.

Se sei in dubbio su quale metodo sia possibile utilizzare per la tua carta, ti consigliamo di contattare l’assistenza clienti della carta stessa o della società emittente. Se invece vorresti ricaricare una carta non intestata a te, chiedi al possessore quali sono i metodi di ricarica possibili.

Ricarica con bonifico

Uno dei metodi che puoi utilizzare per ricaricare una carta prepagata è quello di effettuare un bonifico verso la carta stessa. I bonifici possono essere trasmessi da un conto corrente, sia di proprietà del possessore della carta sia di un’altra persona. Questa operazione è però possibile solo per le carte ricaricabili con IBAN.

I tempi di ricezione della ricarica dipendono dalla banca che emette il bonifico. Alcune banche offrono la possibilità di effettuare bonifici immediati, altre richiedono fino a tre giorni di tempo.

Ricarica in contanti

Alcune carte prepagate, soprattutto quelle di vecchia concezione, possono essere ricaricate in contanti. Se chi ricarica non è l’intestatario della carta stessa, è possibile che vengano richiesti i dati dell’intestatario, incluso il codice fiscale.

Per effettuare una ricarica in contanti è possibile recarsi presso:

  • Ricevitorie o tabaccai
  • Sportelli fisici della banca o società emittente
  • ATM

Anche in questo caso l’effettiva possibilità di ricarica dipende dalla carta stessa, non è quindi detto che tutte le carte possano essere ricaricate in contanti con le tre opzioni elencate.

I tempi di ricarica variano a seconda della carta prepagata, di solito poche ore sono il tempo massimo richiesto per l’aggiornamento del saldo sulla carta.

Ricarica con una carta di pagamento

Una terza modalità di ricarica delle carte prepagate è quella tramite un’altra carta di pagamento. Ci riferiamo sia alle carte di debito (bancomat), sia alle carte di credito che alle prepagate. Anche in questo caso ci sono diverse opzioni per utilizzare una carta di pagamento per la ricarica di una carta prepagata. Sono:

  • Trasferimento diretto dalla carta, tramite app o dal sito web
  • Pagamento della ricarica presso uno sportello bancario
  • Ricarica presso un ATM

Ancora una volta i tempi di ricarica possono variare notevolmente, ma è possibile che i fondi siano disponibili in tempo quasi reale.

Ricarica dal conto corrente

Se possiedi un conto corrente della stessa banca che ti ha concesso la ricaricabile, è possibile collegare la carta prepagata al conto e ricaricarla direttamente. Questa operazione di solito è possibile sia dai conti online sia dalle app dedicate.

Il tempo di trasferimento dei soldi dal conto alla carta dipende dalla banca proprietaria dei due prodotti.

Ricarica da portafoglio elettronico

L’ultima opzione tra cui puoi scegliere per ricaricare una prepagata è quella del trasferimento di fondi da un conto virtuale. In questo caso la carta da ricaricare deve essere associata al conto virtuale, e non è quindi possibile effettuare un trasferimento diretto alla carta prepagata di un’altra persona.

Anche per questa opzione i tempi sono molto variabili e possono andare da qualche ora a due o tre giorni dal momento della richiesta.

Quanto costa ricaricare una carta prepagata

Chiudiamo la guida su come ricaricare una carta prepagata con un dettaglio non trascurabile per questo tipo di operazione: i costi di ricarica. Effettuare la ricarica di una carta infatti potrebbe richiedere il pagamento di una commissione.

L’ammontare della commissione dipende dalla modalità di ricarica e dalla scelta della società che emette la carta. Tieni comunque presente che in alcuni casi la ricarica è gratuita, mentre in altri è possibile pagare commissioni, che possono ammontare anche a tre euro per ogni operazione.

La commissione di solito è fissa e non dipende quindi dall’importo ricaricato. In altre parole potresti vederti richiedere la stessa commissione sia che tu ricarichi una cifra irrisoria sia che la ricarica ammonti a cifre più importanti.

Discorso analogo vale anche per la ricarica tramite bonifico bancario, per le carte ricaricabili con IBAN. In questo caso le cifre richieste potrebbero essere anche maggiori, a seconda delle tariffe applicate dalla banca o dalla carta dalla quale si effettua il bonifico.

Scopri anche altri importanti aspetti delle carte prepagate nelle guide di approfondimento presenti sul sito.

Vota questo articolo

Le migliori carte prepagate del momento

Prepagata
Caratteristiche
Voto / Vantaggi
Attivazione Gratis
Perfetta per Viaggiare
Carta N26 (base)
Scarica scheda di sintesi
  • Prepagata: Con IBAN
  • Canone: Gratis
  • Circuito: Mastercard
  • Limite Ricarica: Illimitato
  • Limite Spesa: 5000€ / giorno
  • Limite Prelievo: 2500€ / giorno
Prelievi gratis anche all'estero (in euro)
PROMO LAMPO

Promo: 15€ se Inviti Amico

Richiedi in 8 minuti (gratis)

CANONE GRATIS!

Economica e Moderna
Carta Hype Plus
Scarica scheda di sintesi
  • Prepagata: Con IBAN
  • Canone: 12 euro/anno
  • Circuito: Mastercard
  • Limite Ricarica: 50000€
  • Limite Spesa: saldo della carta
  • Limite Prelievo: 1000€ / giorno
Prelievi gratis anche all'estero
PROMO LAMPO

Promo: Invita gli Amici + Bonus di Benvenuto

Cashback sugli acquisti

Servizi esclusivi

10 € in regalo

Attiva Gratis »
Bonus 10€ - Codice Promo: GIFT10
Economica e Moderna
Carta Hype Start
  • Prepagata: Con IBAN
  • Canone: 0 euro/mese
  • Circuito: Mastercard
  • Limite Ricarica: 2500€
  • Limite Spesa: 999€ / giorno
  • Limite Prelievo: 250€ / giorno
Prelievi gratis anche all'estero
PROMO LAMPO

Promo: Invita gli Amici

Cashback sugli acquisti

CANONE GRATIS!

Prepagata Anonima
Carta Viabuy
Scarica scheda di sintesi
  • Prepagata: Con IBAN
  • Canone: 19 eur/anno
  • Circuito: Mastercard
  • Limite Ricarica: 50.000 eur
  • Limite Spesa: 2400€ / giorno
  • Limite Prelievo: 2400€ / giorno
Seconda e terza carta scontate
PROMO LAMPO

Due grafiche: oro e nero

Richiedi online senza documenti

No requisiti per l’emissione!

Perfetta per acquisti OnLine
Carta Widiba Maxi
Scarica scheda di sintesi
  • Prepagata: Con IBAN
  • Canone: 10 euro/anno
  • Circuito: Visa
  • Limite Ricarica: 10.000€
  • Limite Spesa: illimitato
  • Limite Prelievo: 1.000€ / giorno
Prelievi fino a 1.000 eur/giorno

Plafond annuo elevato

Acquisti online sicuri con “3D Secure”

Polizza Viaggi Inclusa
Carta N26 Black
Scarica scheda di sintesi
  • Prepagata: Con IBAN
  • Canone: 9,90 euro/mese
  • Circuito: Mastercard
  • Limite Ricarica: Illimitato
  • Limite Spesa: 5000€ / giorno
  • Limite Prelievo: 2500€ / giorno
Prelievi gratis anche in valuta estera
PROMO LAMPO

Promo: 15€ se Inviti Amico

Richiedi in 8 minuti (gratis)

Assicurazione viaggi e acquisti inclusa

Polizza Viaggi + Offerte
Carta N26 Metal
Scarica scheda di sintesi
  • Prepagata: Con IBAN
  • Canone: 16,90 euro/mese
  • Circuito: Mastercard
  • Limite Ricarica: Illimitato
  • Limite Spesa: 5000€ / giorno
  • Limite Prelievo: 2500€ / giorno
Prelievi gratis anche in valuta estera
PROMO LAMPO

Promo: 15€ se Inviti Amico

Richiedi in 8 minuti (gratis)

Assicurazione inclusa e offerte partner

1 commento

  • […] Le ricariche possono avvenire in modo diverso, a seconda delle caratteristiche della singola prepagata. La modalità più semplice di ricarica è quella online, con l’invio di denaro da un conto corrente proprio o altrui, tramite bonifico o tramite il trasferimento di fondi. Alcune carte consentono la ricarica anche in contanti o presso gli sportelli ATM abilitati. Puoi approfondire questo aspetto nella guida dedicata. […]

💳 Carta Prepagata N°1

Carta N26 (base)
Attiva Gratis »
Clicca qui per la classifica completa!

Cerchi le Migliori Prepagate ?
Scopri la Classifica