CheScelta
carta prepagata come funziona
Home » Carte prepagate » Approfondimenti sulle carte prepagate » Carta prepagata: come funziona?

Carta prepagata: come funziona?

[media] (80%) 1 voto[i]

Scopri tutto sulle carte prepagate: cos’è e come funziona una carta prepagata, i vantaggi, i limiti e le diverse tipologie di questo strumento di pagamento.

Cosa sono le carte prepagate

Le carte prepagate sono strumenti di pagamento del tutto simili alle carte di debito e di credito, sia per l’aspetto esteriore sia per il funzionamento. Possono essere richieste con facilità e vengono emesse da moltissime banche e società operanti in Italia o all’estero.

La caratteristica fondamentale delle carte prepagate riguarda la disponibilità di denaro della carta: essa è infatti pari al saldo della carta stessa. Da ciò deriva che è impossibile utilizzare la prepagata per importi superiori alla cifra del saldo.

Le ricaricabili non sono collegate ad un conto corrente, che non è necessario né per l’emissione né per il funzionamento. Sono quindi prodotti bancari a sé stanti, diversamente da carte di credito e di debito che necessitano di un conto di appoggio.

Di solito nella parte frontale riportano il nome della società emittente, del circuito di pagamento, del proprietario della carta e una sequenza di numeri necessari per identificare la carta, insieme alla data di validità. I numeri possono essere in rilievo o meno. Può essere presente un chip sulla parte frontale, mentre la parte posteriore riporta una banda magnetica e uno spazio per la firma del possessore, oltre ad altre caratteristiche che variano da carta a carta.

Esistono alcune tipologie specifiche di carte prepagate che si differenziano per alcuni aspetti, come ad esempio il colore (è il caso delle carte black), per la presenza o meno di un IBAN, per il circuito di pagamento o per l’assenza del nominativo dell’intestatario. Scoprirai tutte le tipologie di carte nell’ultimo paragrafo.

Come funzionano le carte prepagate

Le carte prepagate funzionano a tutti gli effetti come una carta di pagamento. Tramite di esse puoi infatti effettuare diverse operazioni, come:

  • Acquisti e pagamenti online;
  • Pagamenti tramite POS;
  • Prelievi.

Inoltre se la carta è dotata di IBAN è possibile ricevere ed effettuare bonifici e richiedere l’addebito ricorrente di un pagamento.

Come già accennato, la possibilità di utilizzo della carta dipende dal credito residuo. Non è infatti possibile utilizzare la carta prepagata una volta che il saldo raggiunge lo zero.

Le ricariche possono avvenire in modo diverso, a seconda delle caratteristiche della singola prepagata. La modalità più semplice di ricarica è quella online, con l’invio di denaro da un conto corrente proprio o altrui, tramite bonifico o tramite il trasferimento di fondi. Alcune carte consentono la ricarica anche in contanti o presso gli sportelli ATM abilitati. Puoi approfondire questo aspetto nella guida dedicata.

Vantaggi: perché e quando usare una prepagata

Usare una carta prepagata può esserti utile per molte ragioni. Un primo vantaggio che potresti riscontrare riguarda il controllo della spesa. Infatti il limite di utilizzo può facilitarti se desideri controllare le tue uscite, o se la carta viene affidata a qualcun altro, come ad esempio ad un figlio o un collaboratore.

Inoltre in caso di furto o di smarrimento la cifra eventualmente utilizzabile senza autorizzazione sarà pari al saldo residuo. Di solito le carte offrono al possibilità di controllare le spese tramite servizi di alert, collegati all’APP o via SMS, in modo da avere sempre sotto controllo ogni spesa o operazione effettuata.

Un altro vantaggio nell’uso delle prepagate è la facilità di richiesta rispetto ad altri strumenti di pagamento. Le prepagate non costituiscono una linea di credito e per questo motivo sono più semplici da ottenere anche da chi non è considerato un soggetto affidabile, come nel caso dei protestati o dei cattivi pagatori.

Anche i costi sono un punto a favore delle carte prepagate, che solitamente hanno costi di emissione e di gestione piuttosto contenuti. In alcuni casi il costo di emissione ed il canone annuo sono pari a zero. Tieni però sempre presente che alcune tariffe potrebbero essere applicate anche alle carte gratuite; ti consigliamo per questo di leggere sempre con attenzione i documenti contrattuali relativi alla carta.

Le carte prepagate sono inoltre molto semplici da gestire, anche grazie a siti web ed app dedicate, che consentono di effettuare la maggior parte delle operazioni in modo semplice, veloce e sicuro. Ovviamente le funzionalità delle carte e delle relative applicazioni dipendono dalla banca che emette la carta e dalla carta stessa, e possono quindi variare da una prepagata all’altra.

I limiti delle carte prepagate

Nonostante i numerosi vantaggi che ti abbiamo appena descritto, le carte prepagate possono presentare anche alcuni limiti, che non le rendono un prodotto bancario adatto a tutte le esigenze.

Un primo limite potrebbe riguardare il plafond della carta stessa che solitamente è inferiore rispetto ai limiti di spesa e di prelievo di carte di debito o di credito. In realtà alcune carte prepagate presentano plafond del tutto paragonabili a quelli di altri sistemi di pagamento, e sono in grado di rispondere alle esigenze della maggior parte degli utilizzatori.

Un secondo possibile limite riguarda proprio la caratteristica distintiva della carta prepagata e cioè la possibilità di uso della carta solo per operazioni pari o inferiori al saldo presente. Se dal punto di vista del controllo della spesa questo aspetto può rappresentare un vantaggio, potrebbe tradursi in un limite qualora non si abbia la possibilità di ricaricare la carta o si debba affrontare una spesa imprevista.

L’ultimo limite di cui vogliamo parlarti riguarda la possibilità di utilizzo. Alcuni dispositivi per il pagamento automatico potrebbero non accettare la carta prepagata, così come alcuni esercizi commerciali. Tuttavia la maggior parte delle carte appartiene ai più noti circuiti di pagamento e permette quindi di superare questi limiti. A questo proposito vogliamo sottolineare un aspetto a volte frainteso: le carte prepagate non possono sostituire le carte di credito in ogni tipo di pagamento, come ad esempio in quelli in cui la carta è richiesta a titolo di garanzia.

Tipologie di carte prepagate

Chiudiamo questa guida alle carte prepagate con una breve carrellata delle tipologie di carte disponibili al momento sul mercato:

  • Prepagate con IBAN
  • Carte per categorie specifiche
  • Carte per l’estero/USA
  • Prepagate evolute
  • Carte per esigenze specifiche
  • Prepagate con circuito dedicato

Ti rimandiamo alle schede di approfondimento presenti sul sito per alcune tipologie di carta prepagata, come le carte con IBAN o per l’estero. Per le altre ecco una breve trattazione. Per tutti gli approfondimenti ti invitiamo a consultare anche le guide dedicate.

Carte prepagate per categorie specifiche

In questa categoria abbiamo raggruppato le carte pensate per soddisfare le esigenze di alcune tipologie di utilizzatori, come gli studenti, i giovani, i minori, i professionisti o i protestati. Non tutte le banche hanno prodotti pensati per ogni categoria. Tieni però presente che se desideri una carta specifica per questo tipo di persone, le carte dedicate possono essere una soluzione molto valida in quanto presentano caratteristiche pensate appositamente per le necessità più comuni. Ancora una volta ti rimandiamo alle schede di approfondimento presenti sul sito per le caratteristiche specifiche di ogni carta prepagata.

Carte prepagate evolute

In questo gruppo abbiamo inserito tutte le carte prepagate di nuova generazione, ad esempio per la tecnologia adottata. Ne sono un esempio le carte contactless, cioè in grado di funzionare senza contatto con i dispositivi di pagamento o quelle pensate per lavorare su circuiti di pagamento specifici e legati a marchi della tecnologia, come Samsung Pay, Google Pay o Apple Pay.

Carte prepagate per esigenze specifiche

Alcune persone utilizzano le carte prepagate per esigenze specifiche. Rispondo a questo bisogno le carte prepagate anonime o quelle pensate per gli acquisti online. Considera che alcune carte potrebbero appartenere a più categorie e rispondere quindi a più bisogni specifici (una carta anonima potrebbe essere stata pensata anche per lo shopping o per le esigenze di aziende o professionisti).

Carte con circuito specifico

Le carte prepagate Visa e MasterCard sono sicuramente gli esempi più noti e diffusi di carte prepagate che appartengono ad un circuito di pagamento specifico. Le società citate non sono però coloro che emettono al carta, che viene commercializzata dagli istituti bancari. In merito a questi due circuiti di pagamento considera che essi sono tra i più diffusi al mondo e che il possesso di una prepagata appartenente ad uno di essi ti consentirà di effettuare acquisti e pagamenti senza difficoltà, anche all’estero.

Se vuoi saperne di più su alcuni aspetti caratteristici delle carte prepagate, leggi anche gli altri approfondimenti, che ti permetteranno di scoprire altri aspetti utili da conoscere su questo tipo di strumenti di pagamento.

Le migliori carte prepagate del momento

Prepagata
Caratteristiche
Voto / Vantaggi
Attivazione Gratis
Perfetta per Viaggiare
Carta Conto N26 (base)
Scarica scheda di sintesi
  • Prepagata: Con IBAN
  • Canone: Gratis
  • Circuito: Mastercard
  • Limite Ricarica: Illimitato
  • Limite Spesa: 5000€ / giorno
  • Limite Prelievo: 2500€ / giorno
Prelievi gratis anche all'estero (in euro)
PROMO LAMPO

Promo: 15€ se Inviti Amico

Richiedi in 8 minuti (gratis)

CANONE GRATIS!

Economica e Moderna
Carta Conto Hype (start)
Scarica scheda di sintesi
  • Prepagata: Con IBAN
  • Canone: 0 euro/mese
  • Circuito: Mastercard
  • Limite Ricarica: 2500€
  • Limite Spesa: 999€ / giorno
  • Limite Prelievo: 250€ / giorno
Prelievi gratis anche all'estero
PROMO LAMPO

Promo: Bonus di benvenuto

Cashback sugli acquisti

CANONE GRATIS!

Anche per i minori
Carta prepagata Yap
Scarica scheda di sintesi
  • Prepagata: con IBAN
  • Canone: gratis
  • Circuito: Mastercard
  • Limite Ricarica: 1.500€/mese
  • Limite Spesa: Saldo della carta
  • Limite Prelievo: 250€/giorno (carta fisica)
Bonus e cashback per i nuovi clienti
PROMO LAMPO

Promo: Porta un amico

RICARICA ANCHE IN CONTANTI

Emissione immediata

CANONE GRATIS!

Economica e Moderna
Carta Conto Hype Plus
Scarica scheda di sintesi
  • Prepagata: Con IBAN
  • Canone: 12 euro/anno
  • Circuito: Mastercard
  • Limite Ricarica: 50000€
  • Limite Spesa: saldo della carta
  • Limite Prelievo: 1000€ / giorno
Prelievi gratis anche all'estero
PROMO LAMPO

Promo: Bonus 15€ di Benvenuto

Cashback sugli acquisti

Servizi esclusivi

15€ con codice promo

Vai al Sito »
Codice Promo: PLUS15
Polizza Viaggi Inclusa
Carta Conto N26 Black
Scarica scheda di sintesi
  • Prepagata: Con IBAN
  • Canone: 9,90 euro/mese
  • Circuito: Mastercard
  • Limite Ricarica: Illimitato
  • Limite Spesa: 5000€ / giorno
  • Limite Prelievo: 2500€ / giorno
Prelievi gratis anche in valuta estera
PROMO LAMPO

Promo: 15€ se Inviti Amico

Richiedi in 8 minuti (gratis)

Assicurazione viaggi e acquisti inclusa

Polizza Viaggi + Offerte
Carta Conto N26 Metal
Scarica scheda di sintesi
  • Prepagata: Con IBAN
  • Canone: 16,90 euro/mese
  • Circuito: Mastercard
  • Limite Ricarica: Illimitato
  • Limite Spesa: 5000€ / giorno
  • Limite Prelievo: 2500€ / giorno
Prelievi gratis anche in valuta estera
PROMO LAMPO

Promo: 15€ se Inviti Amico

Richiedi in 8 minuti (gratis)

Assicurazione inclusa e offerte partner

La carta N°1 per criptovalute
Carta prepagata Wirex
  • Prepagata: con IBAN
  • Canone: 1,20€/mese
  • Circuito: Visa
  • Limite Ricarica: 50.000€/giorno
  • Limite Spesa: 8.000€/operazione
  • Limite Prelievo: 250€/giorno
Plafond illimitato
PROMO LAMPO

Porta un amico, ricevi 10$

RICARICA GRATUITA

Bitcoin e criptovalute

Cashback sugli acquisti

Prepagata Anonima
Carta Conto Viabuy
Scarica scheda di sintesi
  • Prepagata: Con IBAN
  • Canone: 19 eur/anno
  • Circuito: Mastercard
  • Limite Ricarica: 50.000 eur
  • Limite Spesa: 2400€ / giorno
  • Limite Prelievo: 2400€ / giorno
Invita un amico, ricevi 25 euro

Due grafiche: oro e nero

Richiedi online senza documenti

No requisiti per l’emissione!

1 commento




💳 Prepagata N°1 – 2019

Carta Conto N26 (base)
Vai al Sito »

Clicca qui per la classifica completa!

Le migliori prepagate 2019?

Cerchi le Migliori Prepagate?
SCOPRI LA N°1 CLASSIFICA