tasca conto bcc

Tasca Conto Bcc

Tasca Conto Bcc è una carta prepagata con IBAN che ti consente di poter avere a disposizione molte delle funzioni di un conto corrente, pur senza doverne necessariamente possedere uno.

La carta prepagata Tasca Conto è emessa dalla Banca di Credito Cooperativo e aderisce al circuito Mastercard, quindi si tratta di un prodotto davvero molto sicuro, protetto dalla tecnologia Chip&Pin che garantisce un controllo ancora maggiore rispetto alle carte non dotate di questo sistema.

La carta è pensata principalmente per coloro che non vogliono essere legati ai costi di un conto vero e proprio conto, ma preferiscono un prodotto finanziario più semplice, anche se alcune limitazioni imposte dalla carta, come ti spiegheremo in seguito, di fatto circoscrivono molto il pubblico di possibili sottoscrittori. Ecco la nostra recensione.

La carta in sintesi

Prepagata
Caratteristiche
Voto / Vantaggi
Attivazione Gratis
Carta Conto Tasca
Scarica scheda di sintesi
  • Prepagata: Con IBAN
  • Canone: 0 €/mese
  • Circuito: Mastercard
  • Limite Ricarica: 14000€/mese
  • Limite Spesa: 14000€/mese
  • Limite Prelievo: 500€/giorno
Sconti dedicati su Ventis

Prelevi fino a 500 euro/giorno

Fino a 14000 euro prelievi/spese/ricarica al mese

Plafond elevato

Promozioni in corso

Shopping online scontato su Ventis | CODICE PROMO: non necessario | Senza scadenza   

I titolari della carta possono aderire agli speciali sconti offerti dai partner della Banca di Credito Cooperativo; in questo momento, se attivi carta Conto Tasca potrai accedere a promozioni speciali sul portale di shopping online Ventis.

Caratteristiche principali

  • Emittente: Banca BCC
  • Circuito: Mastercard
  • Tipo di carta: ricaricabile con IBAN
  • Conto corrente abbinato: no
  • Limiti: fino a 14.000 euro di ricarica – pagamenti – prelievi mensili
  • Contactless: sì

La carta Tasca conto è attivabile da chiunque, anche da coloro che non hanno già un conto corrente BCC. La carta infatti è una prepagata con IBAN; potrai quindi effettuare e ricevere bonifici, ma soprattutto è possibile svolgere tante altre funzioni che di solito sono una prerogativa dei conti correnti veri e propri, come ad esempio la domiciliazione delle utenze.

Il primo tratto distintivo di questa carta, che la rende peraltro non alla portata di tutti, è quella di richiedere necessariamente una prima ricarica di importo notevole, pari al totale plafond della ricaricabile, ossia 14.000 euro.

Questo obbligo, se da un lato ti consente di avere a disposizione un prodotto con enormi potenzialità, visto che può essere utilizzato come un conto di media giacenza, dall’altro ovviamente non lo rende accessibile a tutti.

Se hai la possibilità di superare lo scoglio della prima ricarica, avrai fra le mani uno strumento che ti consente davvero tantissime funzionalità diverse: non solo potrai emettere e ricevere bonifici, ma anche domiciliare le utenze, prelevare in contanti e ovviamente effettuare ogni tipo di pagamento sia online che offline, anche per importi molto elevati, come vedremo meglio nel paragrafo dedicato ai limiti della carta.

I costi

  • Canone annuo: gratuito
  • Costo di emissione: 30 euro
  • Commissioni di prelievo: 1,5 euro – all’estero 1,5 euro +2% sull’importo prelevato
  • Commissioni di ricarica: 1 – 5 euro

Questo elenco riepilogativo dei costi introduce anche una tariffa non comune per le carte: il costo di emissione, piuttosto importante.

In linea con altri prodotti sono invece le commissioni di prelievo e ricarica, simili a quelle delle altre carte prepagate disponibili per gli utenti italiani.

I limiti di prelievo e utilizzo di Carta Conto Bcc

  • Importo massimo ricaricabile: 14.000 euro
  • Limite di spesa: 14.000 euro
  • Limite di prelievo: 500 euro al giorno

Per quanto riguarda invece, le limitazioni di utilizzo, Tasca conto è sicuramente un prodotto con vincoli poco stringenti, per quanto riguarda la possibilità di spesa e di prelievo mensile, pari all’importo massimo ricaricabile.

Più comune è invece l’importo di prelievo massimo giornaliero, comunque superiore rispetto a quello di altre carte concorrenti.

Il numero di operazioni a tua disposizione è invece illimitato, seppure entro il imiti di utilizzo della carta.

Per quanto riguarda la ricarica, ti abbiamo già sottolineato che la prima deve essere pari all’intero plafond. Successivamente l’importo può invece essere pari a qualsiasi cifra.

A chi è rivolta

Secondo le intenzioni della banca di emissione, Tasca conto Bcc è riservata soprattutto ai giovani e comunque a coloro che hanno da poco uno stipendio e vogliono uno strumento per poterlo gestire, ma comunque senza essere vincolati ai costi fissi che un conto corrente comporta.

Tuttavia il grosso scoglio dell’importo della prima ricarica, non la rende sicuramente adatta ai più giovani, ma piuttosto ne fa un prodotto per chi ha una certa disponibilità di spesa, ma non vuole comunque essere legato ad un conto corrente.

Può essere anche un prodotto destinato a professionisti, che vogliono fornire ai propri dipendenti uno strumento di pagamento da utilizzare in caso di trasferta.

Come richiedere carta Conto Tasca

Tempo richiesto: 10 minuti.

Come richiedere la carta online

  1. Collegati al sito della banca

    Accedi alla pagina di Tasca Conto e scegli l’opzione di richiesta della carta.

  2. Carica i documenti e procedi al riconoscimento

    Tieni a portata di mano i documenti di identità e assicurati di poter utilizzare la webcam che ti servirà per il riconoscimento facciale.

  3. Fornisci l’indirizzo di spedizione

    Dopo aver verificato i dati che hai fornito, la carta verrà inviata all’indirizzo che hai indicato.

  4. Procedi con l’attivazione la carta

    Una volta ricevuta la carta potrai procedere all’attivazione.

Come si ricarica

Uno dei vantaggi di Tasca conto è che ci sono diversi modi per poter procedere con la ricarica.

Essendo legata ad un IBAN, puoi ricaricarla attraverso bonifico, anche da un conto che non appartiene al circuito BCC o intestato ad un’altra persona. Considera che in questo caso il costo della ricarica sarà pari a quello del bonifico richiesto dall’istituto di credito di emissione dell’operazione.

In alternativa potrai recarti fisicamente in una filiale BCC per ricaricare la carta allo sportello.

Infine, se lo preferisci, puoi usufruire di uno sportello ATM per la ricarica, sia di BCC che di tutti gli altri istituti di credito.


Cerchi la prepagata N°1? Scopri Hype NEXT

Hype Next (ex Plus)
Vai al Sito »
/p>

Come verificare il saldo

Il modo più facile per verificare il saldo residuo della carta, è rappresentato dall’app per smartphone che ti consente di gestire interamente online la tua carta. Accedendo con le tue credenziali, potrai entrare nella sezione saldo e verificare anche i movimenti della carta.

In alternativa la stessa operazione può essere eseguita contattando il servizio clienti telefonicamente oppure recandoti presso una filiale BCC e chiedendo questa informazione all’operatore di sportello.

Infine ci sono gli ATM presso i quali puoi verificare il tuo saldo in qualsiasi momento, purché però si tratti di sportelli che fanno parte del circuito BCC.

Compatibilità con i sistemi di pagamento per smartphone

Se desideri utilizzare i sistemi di pagamento tramite smartphone o altro dispositivo, puoi sfruttare la tua Tasca conto che è collegabile a tutti i principali wallet di pagamento che sono presenti attualmente sul mercato. La prepagata di BCC è compatibile sia con Apple che con Google Pay e può essere collegata anche a Samsung Pay.

App per la gestione online

Uno degli aspetti che rende Tasca conto così semplice da utilizzare è legato al fatto che la banca mette a disposizione della sua clientela un’app di proprietà disponibile per iOs e Android, attraverso la quale potrai gestire il tuo strumento finanziario ed effettuare tutte le operazioni previste.

Come bloccare la carta

In caso di furto o di smarrimento della carta, è necessario provvedere al blocco immediato della stessa, per evitare un uso fraudolento.

Se sei in Italia, potrai contattare il numero verde 800 086531 che è attivo tutti i giorni, 24 ore su 24. Se invece ti trovi all’estero, il numero da comporre è +39 06 87419901, anche questo sempre attivo.


Cerchi la prepagata N°1? Scopri Hype NEXT

Hype Next (ex Plus)
Vai al Sito »
/p>

La nostra opinione su Carta Conto BCC

Tasca conto è una carta prepagata che, grazie alla presenza di un IBAN, riesce a svolgere la maggior parte delle funzioni di un vero e proprio conto corrente e superare i limiti di Carta Tasca, un altro prodotto della stessa banca, di cui puoi leggere la recensione a questa pagina.

Sono tante le attività che si possono svolgere con questo strumento finanziario che, aderendo al circuito Mastercard, è accettato in tutto il mondo senza alcuna difficoltà.

Nonostante ti consenta così tante funzionalità e una gestione semplice, anche tramite l’apposita app per smartphone e tablet, tuttavia questa carta prepagata della BCC ha un difetto che non può certo essere trascurato e che è rappresentato dal vincolo della prima ricarica, che deve essere pari al massimo del plafond previsto.

Pur se importanti, anche i costi di emissione non sono indifferenti, ma sono compensati dall’assenza di un canone mensile.

La carta presenta però molti vantaggi, a partire dall’altissimo grado di sicurezza e di gestione, anche attraverso l’app, molto intuitiva nel suo utilizzo.

Infine l’assistenza clienti è competente e veloce nel fornire risposte e soluzioni ai principali problemi che si possono verificare con l’utilizzo della carta. Tuttavia, proprio a causa della richiesta per la prima ricarica, non possiamo che limitarci ad un giudizio sufficiente, per un prodotto dalle alte potenzialità.

I punti forti e i punti deboli di Tasca Conto

I punti forti

  • Possibilità di domiciliare le utenze
  • Gestione semplice della carta attraverso l’app dedicata
  • Acquisti e pagamenti online totalmente sicuri
  • Presenza dell’IBAN

I punti deboli

  • Prima ricarica eccessivamente alta
  • Costo di attivazione

Contatti

  • Sito web: www.cartabcc.it
  • Numero telefonico: 06/8080800 sia dall’estero che dall’Italia, attivo tutti i giorni h24
  • Email: form online nell’area clienti
  • Chat: dal sito web
  • Pec: iccreabanca@pec.iccreabanca.it

Foglio informativo

scarica file Scarica Foglio Informativo


Cerchi le Migliori Prepagate?
PREPAGATA N°1 CLASSIFICA

Prepagata N°1 - 2021

✔️ Con IBAN
✔️ Gestione da smartphone
✔️ Registrati in 5 min
✔️ Bonifici Istantanei

👉 Clicca qui per la classifica completa