American Express Payback Carta
Home » Carte di credito » Recensioni carte di credito » American Express Payback

American Express Payback

American Express ha creato diverse carte nate dalla partnership con altre importanti aziende, come nel caso di Alitalia con le American Express Alitalia Oro e Platino. Infatti, oltre ad Alitalia l’Amex collabora anche con Payback, il programma fedeltà multipartner che ha dato vita alla carta di credito American Express Payback.

Questa è una carta di credito a saldo, privo di un limite di spesa prestabilito e dedicato ai titolari del programma Payback che presentano un reddito di almeno 11.000 euro.

Da questa partnership si è sviluppato uno strumento di pagamento che permette da un lato di accumulare punti Payback semplicemente effettuando acquisti, e dall’altra di accedere ai servizi esclusivi e di alto livello della società American Express.

Non mancano, infatti, la protezione acquisti e antifrode, le polizze infortuni e inconvenienti per i viaggi ed il portale per prenotare viaggi.

Ma vediamo come funziona la carta American Express Payback, i vantaggi, i costi, i limiti e le nostre opinioni.

American Express Payback in sintesi

Carta di Credito
Caratteristiche
Voto - Vantaggi
Apri il conto
Nessun limite di spesa
American Express Payback
Scarica scheda di sintesi
  • Canone: Gratuito
  • Circuito: American Express
  • Plafond: Non prestabilito
  • Anticipo contante: 3,9% -min. €1,25
  • Limite prelievo: €250 in Italia, €500 all’estero ogni 8 giorni

🎁 Promo: canone gratuito effettuando almeno un acquisto all’anno

Protezione su viaggi, acquisti e antifrode

Nessun limite di spesa prestabilito

 

Promozioni in corso

Canone gratuito ogni anno effettuando almeno un acquisto | Promozione senza data di scadenza | 
1 punto Payback per ogni 2 euro spesi, e con i partner del programma i punti raddoppiano | Promozione senza data di scadenza | 

Caratteristiche generali

  • Emittente: American Express Company
  • Circuito: American Express
  • Tipo di carta: Carta di credito a saldo
  • Conto corrente abbinato: No
  • Limiti: Nessuno
  • Contactless: Si

La carta di credito American Express Payback nasce dalla collaborazione tra la società americana ed il programma di fedeltà proposto da Payback. Da questa partnership è nata una carta a saldo dalle caratteristiche davvero interessanti.

Si tratta, infatti, di una carta gratuita (se si effettua almeno un acquisto l’anno) che presenta alcuni dei vantaggi tipici di American Express. L’attivazione della carta, tuttavia, è riservata agli iscritti al programma Payback,

La carta permette non solo di accumulare punti Payback ad ogni acquisto, ma anche di avere accesso ai benefits tipici di American Express come il portale viaggi, le assicurazioni e le protezioni sugli acquisti.

Costi

  • Canone mensile: Gratuito
  • Costo di emissione: Gratis
  • Commissioni Prelievo: 3,9% dell’importo prelevato con un minimo di Euro 1,25
  • Commissioni su operazioni in valuta estera: 2,5% dell’importo
  • Commissione rifornimento carburante: Gratis
  • Imposta di bollo su estratti conto superiore a €77,47: €2
  • Estratto conto mensile cartaceo: Gratis
  • Estratto conto mensile online: Gratis
  • Quota annuale una carta Payback supplementare: €15
  • Emissione carta sostitutiva: Gratis
  • Rifornimenti carburante: Gratis

Il canone della carta American Express Payback è gratuito e lo rimane ad una condizione: che il titolare effettui almeno una transazione all’anno. In caso contrario, il canone salirebbe a 10 euro.

Incluso nel canone c’è anche una carta Payback gratuita.  Invece, le ulteriori carte aggiuntive prevedono una quota annuale di €15 mentre le carte sostitutive richieste in caso di furto vengono emesse gratuitamente.

Per quanto riguarda l’anticipo di contante, viene applicata una commissione pari al 3,9% dell’importo, da un minimo di €1,25. Mentre, prelevare in valuta estera prevede una commissione più elevata, pari al 2,5% dell’importo.

Limiti e Massimali

  • Limiti di spesa: Nessuno
  • Limiti di prelievo: €250 in Italia e €500 all’estero ogni 8 giorni

Il limite per l’anticipo di contante presso gli ATM è di €250 in Italia e di €500 all’estero ogni 8 giorni. In più, sull’importo verrà applicata una commissione pari attualmente al 3,9% dell’importo prelevato con un minimo di €1,25.

Come per la maggior parte della gamma American Express, anche qui manca un limite di spesa prestabilito. Tuttavia, American Express stesso precisa che la carta non offre un plafond illimitato, ma ogni utilizzo è soggetto ad una procedura di autorizzazione basata sulla valutazione di diversi fattori come il livello di spesa abituale della carta oltre alle informazioni sulle disponibilità economiche ed il reddito del titolare.

Per chi è adatta?

La carta American Express Payback è perfetta per chi viaggia spesso proprio grazie alle polizze assicurative e agli sconti dedicati sul portale di prenotazione.

Data l’assenza di un limite preimpostato di spesa, questa carta è ottima anche per chi effettua tante spese durante il mese, superando il limite massimo previsto nelle classiche carte di credito proposte dagli istituti bancari.

Il reddito minimo richiesto, come per le carte American Express Verde e Blu è il più basso della gamma, pari a 11.000 euro, perciò la carta Payback è adatta a quasi tutte le fasce di reddito, soprattutto tenendo conto del canone annuo gratuito.

In conclusione, questa carta è ideale per chi desidera accedere ad alcuni dei vantaggi tipici di American Express ma a costi contenuti. Infatti, se da una parte troviamo il canone gratuito, dall’altra il titolare gode dell’assenza di un limite di spesa prestabilito e di servizi come le assicurazioni sui viaggi e sugli acquisti e vantaggi esclusivi come il servizio Prevendite per acquistare in anticipo i biglietti per gli eventi più importanti.

In più, ad ogni acquisto si accumulano punti Payback per ottenere sconti e buoni offerti dal programma fedeltà.

Come richiederla e requisiti

Le carte di credito possono essere richieste tramite una procedura online ma vengono concessa a discrezione della banca che esaminerà il profilo del cliente.

I requisiti richiesti da American Express per richiedere la carta di credito Payback sono:

  • Essere maggiorenne
  • Essere titolare di un conto corrente bancario o postale appartenente al circuito SEPA e l’Iban non deve corrispondere ad una carta prepagata
  • Avere la residenza in Italia e un indirizzo di corrispondenza italiano
  • Essere iscritto al programma Payback
  • Avere un reddito annuale lordo di almeno 11.000 euro

Prima di proseguire alla richiesta online della carta di credito bisogna avere a portata di mano le informazioni bancarie come l’Iban, il nome della banca e l’anno dell’apertura del conto corrente ma anche il numero della carta fedeltà Payback. Inoltre, è necessario tenere vicino anche i documenti di identità in corso di validità e il codice fiscale. Vanno bene anche la carta d’identità elettronica e la Tessera Sanitaria, oltre al passaporto e la patente.

La procedura da seguire richiede circa 5 – 10 minuti e prevede di:

  1. Andare sul sito di American Express e selezionare la carta Payback, e cliccare su “Richiedi la tua Carta”

  2. Inserire i dati personali, i contatti e le informazioni finanziarie

  3. Scattare una foto ai documenti di identità richiesti e allegarli alla richiesta

  4. Firmare il contratto con la firma digitale

  5. Inviare la richiesta

La richiesta può essere anche salvata prima dell’invio per completarla entro 30 giorni.

American Express Payback
Vai al Sito »

Caratteristiche e Funzionalità accessorie

Parliamo, adesso di come funziona la carta di credito American Express Payback. La Carta permette non solo di effettuare acquisti senza un preciso limite di spesa, ma permette anche di avere accesso a numerose funzionalità aggiuntive.

La carta Payback è, della gamma American Express, quella che prevede meno servizi aggiuntivi e vantaggi. Tuttavia, non mancano alcuni dei benefits tipici di American Express sia per quanto riguarda gli acquisti che i viaggi.

Quelli che andremo a vedere di seguito sono:

  • Polizza acquisti
  • Polizza viaggi: Infortuni viaggi, Inconvenienti di viaggio, Assistenza viaggi
  • Viaggi Online
  • Protezione Antifrode
  • Prevendite
  • Servizio clienti

Protezione Antifrode e Protezione d’acquisto

Con Payback American Express sei protetto anche dall’uso illecito della carta in caso di furto o smarrimento. In più, con la Protezione Antifrode verrà fornita gratuitamente una carta Amex sostitutiva.

Oltre alla Protezione Antifrode, American Express Payback estende la sua sicurezza anche con la Protezione d’Acquisto, una tutela per 90 giorni fino a €1.300 in caso di furto o danneggiamento del bene acquistato.

Polizza Viaggi: Assicurazione Inconvenienti e Infortuni Viaggi

Una delle caratteristiche di American Express è la possibilità di assicurare i viaggi. Infatti, con l’Assicurazione Infortuni Viaggi potrai avere accesso ad una copertura gratuita che ti tutela contro eventuali infortuni di viaggio, sia in Italia che all’estero. Avrai anche una tutela in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo.

Payback, infatti, riconosce fino a un risarcimento per eventuali infortuni di viaggio.

Viaggi Online

Con American Express Payback, prenotare i viaggi è ancora più conveniente con il portale Viaggi Online.

Da qui i titolari di American Express Payback possono prenotare voli, hotel e noleggi auto a prezzi convenienti.

Prevendite American Express Experiences

American Express mette a disposizione dei suoi clienti anche le Prevendite American Express Experiences per avere accesso all’acquisto in anteprima dei biglietti per concerti ed eventi.

L’American Express Experiences dà accesso alla prevendita esclusiva dei biglietti fino a 48 ore prima della vendita al pubblico e ai migliori posti disponibili riservati per i primi 7 giorni dall’apertura della vendita al pubblico per gli eventi più importanti.

Servizio clienti

Il servizio clienti American Express rimane a disposizione dei clienti ogni giorno, 24 ore su 24, dall’Italia e dall’Estero per assistenza sul conto Carta.

I clienti reputano il servizio clienti disponibile e preparato, e ne apprezzano l’efficienza e la gentilezza.

Domande frequenti

American Express Payback è sicura?

American Express è una società molto sicura, leader del settore ed è soggetta ad autorizzazione e vigilanza della Banca d’Italia.
Amex prevede, inoltre, diversi livelli di sicurezza per effettuare gli acquisti sia online che in negozio come codici monouso e la SafeKey, una funzionalità che si avvale della più recente tecnologia 3D Secure per proteggere dalle frodi per gli acquisti online. Grazie alla tecnologia Chip & Pin, American Express garantisce elevati livelli di sicurezza per ogni tipo di pagamento e protezione da frodi e usi non autorizzati.
Oltre alla protezione antifrode, American Express Payback prevede anche una protezione sugli acquisti in caso di furto o danneggiamento del bene acquistato.

Come prelevare contanti?

Per prelevare con american express Payback puoi recarti in uno qualsiasi degli ATM del gruppo di poste Italiane, negli ATM del gruppo Unicredit oltre agli ATM dove è presente il marchio American Express.
Le commissioni previste per l’anticipo dei contanti ammontano al 3,9%, con un minimo di €1,25 per operazione. Inoltre, il limite del prelievo è di €250 in Italia e di €500 all’estero ogni 8 giorni.

Come disdire American Express?

Per disdire una carta di credito American Express bisogna inviare una raccomandata alla sede centrale dell’American Express a Roma. Nella raccomandata deve essere inserita una lettera di disdetta, nella quale va specificata la volontà di terminare l’accordo con la banca. Si consiglia di allegare alla raccomandata anche una fotocopia di un documento in corso di validità e inserire all’interno della lettera di disdetta la carta di credito American Express dopo aver effettuato un taglio netto verticale che la divida in due parti uguali.
È, inoltre, possibile disdire la carta anche tramite la propria banca, parlando con un operatore di sportello dell’istituto del conto corrente a cui è stata collegata l’Amex Payback.

American Express Payback
Vai al Sito »

La nostra opinione

Tra tutte le carte American Express, questa è sicuramente la più economica. Naturalmente, ad un canone più basso corrispondono anche minori servizi, infatti molti dei vantaggi offerti da Amex in questa offerta sono assenti.

Al contrario delle altre carte della gamma American Express, questo propone un programma fedeltà che permette al titolare di accumulare punti Payback piuttosto che punti Membership Rewards.

Offre, tuttavia, al titolare della carta diverse assicurazioni e polizze sugli acquisti e sui viaggi, oltre che protezioni antifrode.

Nel complesso si tratta di una carta di credito ottima, a canone gratuito purché si effettui almeno un acquisto entro l’anno solare. Sono solamente due i principali requisiti richiesti: essere iscritti al programma Payback e avere un reddito minimo di 11.000 euro.

Tra le caratteristiche che mantiene l’American Express Payback è l’assenza di un limite di spesa predefinito, ma può essere vantaggioso o meno in base ai parametri utilizzati da Amex per accettare o meno i pagamenti.

Punti forti e punti deboli

Pro

  • Programma fedeltà con Payback
  • Limite di spesa non impostato
  • Servizio clienti 24/7
  • Protezione antifrode, assicurazione e assistenza sui viaggi
  • Canone gratuito effettuando almeno un acquisto l’anno

Contro

  • Non sempre accettata dagli esercizi commerciali
  • Meno benefits rispetto alle altre carte American Express

Contatti

Sito web: www.americanexpress.com

Posta per titolari di Carta: American Express Italia S.r.l. – Ufficio Reclami, Viale Alexandre Gustave Eiffel, 15 – 00148 Roma

Email: Ufficio.Reclami.Amex@aexp.com

PEC: ufficioreclamiAmex@legalmail.it

Telefono: 06.72.461

Foglio informativo

scarica file Scarica Foglio Informativo Carta American Express Payback

American Express Payback
Vai al Sito »